Mondo, 18 agosto 2018

Ondata di delitti con protagonisti migranti in Spagna (VIDEO)

Elconfidencial.com
Il numero di reati è aumentato durante l'estate 2018 e, più in particolare, durante i primi quindici giorni di agosto, e i colpevoli sono in gran parte migranti di origine rigine marocchina, subsahariana o pakistana.


Più di una dozzina di reati nei primi quindici giorni di agosto sono i peggiori delitti che la Spagna ha visto da anni e praticamente tutti i colpevoli sono migranti.


Proprio di recente, martedì scorso, un uomo di 21 anni è stato ucciso a Granada (Andalusia) da un immigrato clandestino di origine marocchina, e questo omicidio sarebbe stato totalmente ignorato dai media nazionali spagnoli.


I "venditori ambulanti" stanno moltiplicando gli scontri in molte regioni, Barcellona, ​​Salou, Oropesa del Mar, Valencia, Castellon o Madrid, e molti poliziotti sono stati feriti.


Deii marocchini senza permesso di soggiorno si sono distinti a Tenerife (Isole Canarie) violando una turista inglese di 74 anni mentre a Malaga un altro marocchino avrebbe tentato di una turista.


A Tudela, tre marocchini hanno violentato una ragazza di 17 anni. Anche a Ibiza una giovane donna è stata violentata e l'aggressore sarebbe ancora a piede libero.


I casi più gravi si sono verificati nell'area di Vitoria e sono stati segnalati e tutti sono stati segnalati sul portale spagnolo Caso Aislado ogni giorno e confermano le drammatiche conseguenze dell'immigrazione illegale incontrollata.


Un'altro caso, questo ripreso in un video e pubblicato su Internet (vedere sotto), riguarda un turista americano di 45 anni, Josè Bravo (nella foto) che è stato aggredito da un gruppo di migranti africani perchè avrebbe preso le difese di una donna che i migranti stavano importunando. L'uomo è stato ricoverato e nonostante inizialmente si temesse per la sua vita a causa della rottura dell'arteria alla fine se l'è cavata. Da notare che, nonostante il video sia in circolazione da ormai settimane, nessun media americano e quasi nessun media spagnolo hanno riportato la notizia. Solo i portali Caso AisladoEl Confidencial sembrano aver riportato l'accaduto. Curiosamente, i media britannici dal canto loro hanno abbondantemente coperto la notizia.

Guarda anche 

Il Patto ONU che cova sotto la cenere

E’ un po’ che non si sente più parlare del patto ONU sulla migrazione, detto anche Global Compact. Quello che 165 Stati hanno sottoscritto nel dicembre...
19.07.2019
Svizzera

La Spagna socialista minaccia i proprietari dell'Aquarius con una multa di quasi un milione di euro per aver trasportato migranti

ll clamore mediatico e da parte della sinistra è stato grande quando l'Italia ha approvato in giugno un decreto in giugno che impone multe alle navi private ch...
18.07.2019
Mondo

Dei corsi di nuoto per i richiedenti l'asilo per far diminuire gli annegamenti

Quasi la metà delle vittime di annegamento in Svizzera sono di origine straniera. Nel 2018 sono state 37 persone a perdere la vita l'anno scorso in laghi e cor...
18.07.2019
Svizzera

"The Game": Il gioco dei migranti pronti a entrare in Italia

Vucjak – Uno dei giovani nepalesi indossa una maglietta bianca con una grande scritta: “World tour”, giro del mondo. Il gruppetto avanza nella bosc...
15.07.2019
Mondo