Sport, 07 agosto 2018

“Addio” alla Nazionale: anche Gelson Fernandes saluta

Il centrocampista elvetico ha confermato i rumors di ieri tramite Twitter

LUGANO – La lista dei giocatori che non difenderanno più i colori della Svizzera calcistica si allunga: dopo Valon Behrami, ecco Gelson Fernandes. Il centrocampista, come aveva preannunciato ieri dopo che alcuni rumors lo davano sul piede di addio, ha confermato tale situazione tramite Twitter.

L’eroe della vittoria ottenuta contro la Spagna al Mondiale 2010 – e punto di riferimento dello spogliatoio rossocrociato, alla pari di Behrami – ha voluto tramite un lungo testo ha voluto ricordare tutte le emozioni vissute dal 2007 al 2018, ovvero negli 11 anni in cui ha indossato la maglia della Svizzera.

“Diventare un giocatore professionista e rappresentare il proprio Paese era un sogno”, ha spiegato sottolineando come la Nazionale sia incamminata verso la giusta strada. 

Guarda anche 

“Messi? Un ragazzino basso e autistico!”

BARCELLONA (Spagna) – Si è sollevato un polverone, e non poteva essere altrimenti, dopo le parole rilasciate da Christophe Dugarry ai microfoni di RMC. L&rsq...
03.07.2020
Sport

È sempre il solito Balotelli: col Brescia volano accuse e denunce

BRESCIA (Italia) – Ci eravamo tanto amati, ma ora… e non è certo una novità quando si parla di Mario Balotelli. Il Bad Boy italiano è to...
03.07.2020
Sport

Finalmente gli attaccanti: Lugano una vittoria che sa di salvezza

LUGANO – C’era un Lugano, quello del pre-COVID, che in casa era stato capace di vincere soltanto due volte (una sola nel 2019) in tutto il campionato. C&rsquo...
02.07.2020
Sport

La Svizzera condannata dalla CEDU per il suicidio di un detenuto

La Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) ha accolto il ricorso di una madre il cui figlio si era suicidato nel 2014 nella sua cella di Urdorf, nel canton Zurigo....
02.07.2020
Svizzera