Sport, 06 agosto 2018

Disputa Trump-LeBron James: Melania prende le difese del cestista

Dopo il botta e risposta tra il presidente della Casa Bianca e il campione NBA, la First Lady è intervenuta prendendo le parti del neo giocatore dei Lakers: “Sta facendo cose molto buone nella sua comunità e a sostegno delle future generazioni”

WASHINGTON (USA) – Dopo le schermaglie che si sono create tra Donald Trump e LeBron James, che hanno creato una disputa anche sui social dopo il neo giocatore dei Lakers ha un grande seguito, ci ha pensato Melania Trump a gettare acqua sul fuoco, difendendo il cestita: “LeBron sta facendo cose molto buone nella sua comunità e a sostegno delle future generazioni” e la First Lady “lo incoraggia", ha detto la sua portavoce, Stephanie Grisham. 

LeBron, in effetti, è impegnato in iniziative per i ragazzi più disagiati, come l’inaugurazione di una scuola nella sua città natale, in Ohio, che Melania ha promesso di visitare. James giorni fa ha ottenuto anche il sostegno di Michelle Obama.

La lite tra i due era nata dopo
un’intervista rilasciata da LeBron alla “CNN”, durante la quale accusava Trump di di aver usato lo sport per "dividere" gli americani in base al colore della loro pelle. Il riferimento chiaro era relativo alle polemiche sui giocatori di football, basket e baseball che nei mesi scorsi si erano inginocchiati durante l'inno nazionale in segno di protesta contro le violenze della polizia sugli afroamericani.

La replica di Trump era arrivata tramite un tweet col quale dava del “poco intelligente” allo stesso LeBron. In seguito, sempre il presidente americano, aveva sottolineato di preferire Michael Jordan al neo giocatore dei Lakers. Peccato che poco dopo proprio Jordan abbia espresso la sua solidarietà al numero 23 dei LA.

Guarda anche 

Trump annuncia la sua candidatura per la presidenza nel 2024, “il ritorno degli Usa inizia ora”

"Annuncio la mia candidatura alla presidenza", ha detto l'ex presidente 76enne tra gli applausi scroscianti dei suoi sostenitori riuniti nella sala princ...
16.11.2022
Mondo

"La speranza per la pace in Ucraina si chiama Donald Trump"

Il Primo Ministro ungherese Viktor Orban ha chiesto che Stati Uniti e Russia si incontrino per negoziare un cessate il fuoco in Ucraina e conta sul ritorno dell'ex...
12.10.2022
Mondo

Almeno dieci morti in attacchi al coltello in due località isolate del Canada

Almeno 10 persone sono state uccise e circa 15 ferite in attacchi al coltello domenica in due località remote del Canada, ha riferito la polizia canadese. Una v...
05.09.2022
Mondo

Donald Trump fa causa a Hillary Clinton e l'ex-direttore del FBI e reclama milioni di dollari

L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha intentato una causa giovedì contro la sua ex rivale Hillary Clinton e la direzione del partito democratico, s...
25.03.2022
Mondo