Sport, 01 agosto 2018

Il video con contenuti razzisti costa caro: Mancini escluso dagli Europei

Swiss Athletics ha deciso di ritirarla al 29enne scattista che non potrà partecipare neanche alla gara individuale

FRIBORGO – Swiss Athletics ha deciso di usare la mano pesante nei confronti di Pascal Mancini: il velocista elvetico, che aveva postato un video su Facebook dai contenuti razzisti, non solo non potrà partecipare alla 4x100 agli Europei di Berlino, ma dovrà dire addio anche alla gara individuale.

La federazione svizzera, infatti, gli ha ritirato la licenza e ha aperto una procedura disciplinare che valuterà la gravità del video in questione.

Mancini, nel frattempo, sostiene che Swiss Athletics lo abbia escluso a causa della “pressione mediatica”.

Guarda anche 

Insulti a un giovane calciatore: “Spero che ti venga il coronavirus”

CESANO BOSCONE (Italia) – Un episodio di razzismo sportivo davvero vergognoso e preoccupante, ancora di più in questo periodo visto il problema del coronavir...
31.01.2020
Sport

Saluto romano in curva. La UEFA impone la multa: soldi chiesti ai tifosi

ROMA (Italia) – “La invitiamo a prendere contatto con la società per concordare una modalità di risarcimento”. Con questo testo la Lazio h...
21.01.2020
Sport

Ecco cosa prevede il piano ONU per la Libia

Domenica alle 13:00 a Berlino tutti i capi di Stato ed i rappresentanti invitati per la conferenza sulla Libia saranno già al proprio posto: la tanto att...
19.01.2020
Mondo

Abbandona il campo per razzismo: la Federazione gli offre un posto di lavoro

MILANO (Italia) – Il razzismo nel mondo del calcio non smette di esistere, nonostante tutti i tentativi di club, giocatori e federazioni. Ma dall’Italia arriv...
12.01.2020
Sport