Sport, 08 luglio 2018

L’eliminazione della Germania: tra le cause, i videogiochi

La “Bild” ha rivelato ulteriori retroscena sull’uscita dei tedeschi dal Mondiale al termine della fase a gironi

BERLINO (Germania) – Arrivati in Russia come papabili vincitori della Coppa del Mondo, i tedeschi – campioni in carica – hanno dovuto abdicare già alla fase a gironi, a causa delle due sconfitte rimediate contro Messico e Corea del Sud e dell’unica vittoria centrata al 95’ contro la Svezia.

Iniziano a emergere diverse dettagli sull’eliminazione della Germania che spiegano meglio il rendimento assolutamente insufficiente della truppa di Löw. Pochi giorni dopo il KO contro i coreani, Oliver Bierhoff, team manager della Nazionale, aveva espresso perplessità sull'atteggiamento mostrato dai calciatori, "troppo concentrati su loro stessi" per poter ambire alla conquista del Mondiale.  Lo stesso aveva fatto anche il ct.

Secondo la “Bild”, però, ci sarebbe dell’altro: durante il Mondiale i giocatori restavano svegli fino a notte fonda sfidandosi alla playstation, sia a “Call of Duty”che a “FIFA 18”. Una situazione talmente insostenibile da portare Löw a staccare la linea internet  per impedire ai ragazzi di giocare online con alcuni amici in patria o addirittura organizzare partite tra le varie stanze dell'albergo. 

Un intervento che, evidentemente, non è servito…

Guarda anche 

Il Lugano non vince più: col Lucerna arriva un punticino

LUGANO – Dopo la buona prestazione offerta a Copenaghen, che ha ridato morale alla squadra ma non ha permesso al Lugano di interrompere l’infinita striscia di...
22.09.2019
Sport

Mattia Croci-Torti e il calcio: "Walter Pellegrini il ticinese migliore"

LUGANO - Mattia Croci Torti è uno dei personaggi più simpatici e umani dell’ingessato panorama sportivo ticinese. Semplice, modesto, sempre pront...
22.09.2019
Sport

Germania, migrante prende in ostaggio un bambino per impedire la sua deportazione

Giovedì pomeriggio un migrante originario dal Ghana ha preso in ostaggio un bambino in un ufficio di immigrazione a Wismar, in Germania, per cercare di impedire la...
21.09.2019
Mondo

Finalmente anche le donne allo stadio… ma solo per la Nazionale!

TEHERAN (Iran) – Dopo le tante supposizioni, finalmente è arrivata l’ufficialità. Un’ufficialità minima ma importante che abbatte u...
20.09.2019
Sport