Sport, 01 luglio 2018

La Russia fa l’impresa: la Spagna è fuori

I padroni di casa si sono imposti ai rigori sulle Furie Rosse per 5-4: decisivi gli errori di Koke e di Iago Aspas

MOSCA (Russia) - Lo diciamo da giorni: questo è il Mondiale più strano e imprevedibile delle ultime edizioni. E così, dopo le eliminazioni vissute ieri di Messi e Cristiano Ronaldo, oggi è arrivata quella della Spagna.

 

Le Furie Rosse sono infatti stati sconfitti per 5-4 ai rigori dalla Russia. E pensare che i padroni di casa prima di questo Mondiale non vincevano una partita da tempo immemore. E invece, superato il girone, Dzyuba e compagni hanno resistito al gioco lento e stucchevole degli spagnoli imponendosi ai calci di rigore, grazie alle parate di Akinfeev su Koke e Iago Aspas.

 

Le due squadre erano arrivate ai rigori grazie all’autorete di Ignashevich (12’) e al pareggio proprio di Dzyuba su rigore (41’).

 

I padroni di casa ora sfideranno la vincente del match di questa sera, Croazia-Danimarca.

Guarda anche 

Chi si rivede: la Nazionale torna a Lugano

LUGANO – A distanza di 3 anni la Svizzera tornerà a Lugano. Questa volta non con Vladimir Petkovic in panchina, ma con Murat Yakin, e lo farà in vista...
07.09.2021
Sport

Il Brasile-Argentina più folle di sempre: sospeso dalle autorità sanitarie

SAN PAOLO (Brasile) – Quando si affrontano Brasile e Argentina tutto il Sudamerica si ferma, si blocca. Questa volta a bloccarsi è stata la partita valida pe...
06.09.2021
Sport

Saracinesca Sommer: Qatar 2022 è nelle nostre mani

BASILEA – Dici Svizzera-Italia e, specie in Ticino, ti si drizzano le orecchie. Tornano alla mente tante sfide importanti per i colori rossocrociati e, uscendo dall...
06.09.2021
Svizzera

Migranti dal medio oriente, quattro paesi dell'est europeo chiedono l'intervento dell'ONU

Quattro paesi dell'Unione europea orientale hanno sollecitato lunedì le Nazioni Unite a prendere provvedimenti contro la Bielorussia per aver "incoraggiat...
23.08.2021
Mondo