Sport, 01 luglio 2018

La Russia fa l’impresa: la Spagna è fuori

I padroni di casa si sono imposti ai rigori sulle Furie Rosse per 5-4: decisivi gli errori di Koke e di Iago Aspas

MOSCA (Russia) - Lo diciamo da giorni: questo è il Mondiale più strano e imprevedibile delle ultime edizioni. E così, dopo le eliminazioni vissute ieri di Messi e Cristiano Ronaldo, oggi è arrivata quella della Spagna.

 

Le Furie Rosse sono infatti stati sconfitti per 5-4 ai rigori dalla Russia. E pensare che i padroni di casa prima di questo Mondiale non vincevano una partita da tempo immemore. E invece, superato il girone, Dzyuba e compagni hanno resistito al gioco lento e stucchevole

degli spagnoli imponendosi ai calci di rigore, grazie alle parate di Akinfeev su Koke e Iago Aspas.

 

Le due squadre erano arrivate ai rigori grazie all’autorete di Ignashevich (12’) e al pareggio proprio di Dzyuba su rigore (41’).

 

I padroni di casa ora sfideranno la vincente del match di questa sera, Croazia-Danimarca.

Guarda anche 

Svizzera al cardiopalma, ma agli ottavi ci andiamo noi

DOHA (Qatar) – Sarà Portogallo-Svizzera l’ottavo di finale che martedì ci farà tremare i polsi. Ancora una volta, insomma, la Svizzera si...
02.12.2022
Sport

Alé Svizzera: con coraggio e senza provocazioni

DOHA (Qatar) – Ci siamo. La partita che, al momento della definizione del calendario del Mondiale, era stata indicata come decisiva per le sorti della Nazionale a Q...
02.12.2022
Sport

Inghilterra-USA, anno 1950: la brutta figura dei “maestri”

LUGANO - La sorprendente sconfitta dell’Argentina contro l’Arabia Saudita ai Mondiali del Qatar conferma, semmai ce ne fosse bisogno, che nel calcio come...
01.12.2022
Sport

Casemiro condanna la Svizzera: il Brasile vince 1-0

DOHA (Qatar) – Se contro il Camerun ci aveva pensato Embolo a togliere le castagne dal fuoco per una Svizzera non esattamente brillante, questa volta contro un Bras...
28.11.2022
Sport