Sport, 01 luglio 2018

La Russia fa l’impresa: la Spagna è fuori

I padroni di casa si sono imposti ai rigori sulle Furie Rosse per 5-4: decisivi gli errori di Koke e di Iago Aspas

MOSCA (Russia) - Lo diciamo da giorni: questo è il Mondiale più strano e imprevedibile delle ultime edizioni. E così, dopo le eliminazioni vissute ieri di Messi e Cristiano Ronaldo, oggi è arrivata quella della Spagna.

 

Le Furie Rosse sono infatti stati sconfitti per 5-4 ai rigori dalla Russia. E pensare che i padroni di casa prima di questo Mondiale non vincevano una partita da tempo immemore. E invece, superato il girone, Dzyuba e compagni hanno resistito al gioco lento e stucchevole degli spagnoli imponendosi ai calci di rigore, grazie alle parate di Akinfeev su Koke e Iago Aspas.

 

Le due squadre erano arrivate ai rigori grazie all’autorete di Ignashevich (12’) e al pareggio proprio di Dzyuba su rigore (41’).

 

I padroni di casa ora sfideranno la vincente del match di questa sera, Croazia-Danimarca.

Guarda anche 

Non c'era nessun Russiage. Trump, “Nessuna collusione con la Russia”

“Nessuna collusione fra la campagna di Trump e la Russia”. Il procuratore Generale William Barr, in conferenza stampa, ha confermato che le indagini...
19.04.2019
Mondo

Accusato di stupro durante una crociera, non viene perseguito

Un cittadino italiano, accusato di stupro da una 17enne britannica durante una crociera al largo della Spagna, non sarà perseguito dalla giustizia spagnola perch&e...
15.04.2019
Mondo

Andrea Vosti sostituito da Herber a causa del "Russiagate"?

È notizia di questa settimana che Massilimiano Herber, tuttora responsabile del programma "Il Quotidiano" alla RSI, sarà il nuovo corrispondente d...
06.04.2019
Ticino

Presentato il rapporto sul "Russiagate", Trump esonerato. "Nessuna prova che ci fu collusione"

Il procuratore speciale Mueller non ha trovato nessuna prova di collusione tra il presidente americano Trump e la Russia. Lo rivelano i media statunitensi citando una ...
25.03.2019
Mondo