Sport, 30 giugno 2018

VIDEO - Ginevra: dopo la rissa in campo, arrestati quattro kosovari

La bagarre, che si era accesa al termine della partita del campionato di IV Lega tra FC Kosova e Versoix, oltre ad aver comportato danni fisici e sentenza sportiva, è sfociata in conseguenze legali

GINEVRA – Dopo il procedimento sportivo, iniziato immediatamente  dopo i fatti, ecco che anche la macchina legale si è messa in azione: la rissa che si era scatenata lo scorso 10 giugno al termine del campionato di IV Lega, tra FC Kosova e Versoix, era troppo grave per potere chiudere un occhio e valutarla soltanto dal lato sportivo.

Ricordiamo che, infatti, al termine del match alcuni sostenitori del club di lingua albanese avevano invaso il campo, pestando letteralmente i giocatori del Versoix: uno di questi ha riportato la rottura dell’osso orbitale, mentre altri cinque aveva subìto la frattura di alcune costole e uno addirittura la perforazione di un polmone.

Il giorno successivo ai fatti, di conseguenza,
il procuratore generale, Olivier Jornot, si era messo all’opera per far chiarezza sull’accaduto: la polizia ha così potuto condurre le indagine che hanno portato al fermo di quattro giocatori dell’FC Kosova. Dopo l’interrogatorio avvenuto venerdì sono stati arrestati e messi a disposizione del Ministero pubblico che li ascolterà per decidere in merito al loro rilascio o meno.

Per quanto riguarda il processo sportivo, l’Associazione cantonale ginevrina di calcio ha sospeso a tempo indeterminato quattro giocatori del Kosova. La seconda squadra è stata esclusa da tutti i campionati per le prossime due stagioni. Un giocatore del Versoix è stato squalificato per un anno.

Guarda anche 

Il Lugano ora ci ha preso gusto

LUCERNA – Pareggio casalingo entusiasmante con l’YB, sconfitta scellerata a Ginevra, vittoria interna con lo Zurigo e passaggio del turno in Coppa Svizzera im...
04.03.2024
Sport

Fabian Frei come John Terry. Ma il Lugano è bello da vedere e una vera squadra

BASILEA – Per il terzo anno consecutivo il Lugano è approdato alle semifinali di Coppa Svizzera (nei due anni precedenti è sempre riuscito a qualifica...
29.02.2024
Sport

Poliziotti francesi multano un ginevrino in Svizzera a causa di un errore di Google Maps

Di fronte alla dogana di Monniaz (Jussy), una siepe condivide la strada omonima. Da un lato c’è la Svizzera, dall'altro la Francia. Giovedì scorso...
29.02.2024
Svizzera

Lugano, che colpaccio! E ora testa alla Coppa

LUGANO – Finalmente, verrebbe da dire, il Lugano ottiene sia la prima vittoria nel 2024 davanti al pubblico amico sia i primi gol segnati contro uno Zurigo decisame...
26.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto