Sport, 28 giugno 2018

Il Mondiale perde l’Africa!

Anche il Senegal è stato eliminato, in seguito alla sconfitta patita contro la Colombia. Avanza il Giappone

SAMARA (Russia) - Non ci sarà neanche una squadra africana nella fase a eliminazione diretta del Mondiale russo: questo è l’esito delle prime partite disputate questo pomeriggio.

 

Il Senegal, infatti, ultimo baluardo del calcio africano ancora in lizza per un posto agli ottavi,

ha dovuto alzare bandiera bianca a causa non solo della sconfitta patita contro la Colombia (0-1 rete decisiva di Mina), ma anche della differenza dei cartellini maturata nei confronti del Giappone.

 

I nipponici, anch’essi sconfitti per 0-1 dalla Polonia, infatti avanzano agli ottavi grazie alla miglior classifica FairPlay: la differenza reti, le reti segnate e lo scontro diretto con i senegalesi, infatti, erano perfettamente identici.

Guarda anche 

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport

Lugano, tra rigori e polemiche… la benzina è finita?

ZURIGO – Doveva essere la partita della svolta, del rilancio delle ambizioni europee… è diventata quella della disfatta. Certo, non è questo il...
03.05.2021
Sport

1992, grande sorpresa: Danimarca campione!

A quegli Europei per lei trionfali la Danimarca non avrebbe dovuto esserci. Nelle qualificazioni era stata preceduta dalla Jugoslavia di Savicevic, Boban e di Suke...
07.05.2021
Sport

“Jacobacci da confermare con o senza … Europa”

LUGANO - L’ex bianconero e rossocrociato Alberto Regazzoni segue sempre con grande interesse le vicende della squadra che lo lanciò nel mondo del p...
02.05.2021
Sport