Sport, 28 giugno 2018

Il Mondiale perde l’Africa!

Anche il Senegal è stato eliminato, in seguito alla sconfitta patita contro la Colombia. Avanza il Giappone

SAMARA (Russia) - Non ci sarà neanche una squadra africana nella fase a eliminazione diretta del Mondiale russo: questo è l’esito delle prime partite disputate questo pomeriggio.

 

Il Senegal, infatti, ultimo baluardo del calcio africano ancora in lizza per un posto agli ottavi, ha dovuto alzare bandiera bianca a causa non solo della sconfitta patita contro la Colombia (0-1 rete decisiva di Mina), ma anche della differenza dei cartellini maturata nei confronti del Giappone.

 

I nipponici, anch’essi sconfitti per 0-1 dalla Polonia, infatti avanzano agli ottavi grazie alla miglior classifica FairPlay: la differenza reti, le reti segnate e lo scontro diretto con i senegalesi, infatti, erano perfettamente identici.

Guarda anche 

Pronti, partenza… via: il treno del Lugano è pronto a mettersi in moto

ZURIGO – Un po’ tutti abbiamo negli occhi la splendida, intensa e travagliata cavalcata che lo scorso anno permise al Lugano di conquistare la terza piazza in...
21.07.2019
Sport

10 mesi di carcere per rapina: ora giocherà a Como, il calcio come redenzione e riscatto

COMO (Italia) – C’è aria di festa a Como, dove la squadra, dopo aver vinto il girone B della Serie D l’anno scorso, è tornata a conquistar...
21.07.2019
Sport

Lotta e sconfigge due volte il cancro: firma un contratto con clausola di 70'000'000 col club del suo cuore

BILBAO (Spagna) – Rinnovo contrattuale con clausola rescissoria fissata a 70'000'000 di Euro. E dov’è la novità vi chiederete… in...
19.07.2019
Sport

L'Ebola è (di nuovo) un'emergenza mondiale

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha dichiarato mercoledì a Ginevra che l'epidemia di Ebola è ora un'emergenza sanitaria globa...
18.07.2019
Mondo