Sport, 27 giugno 2018

Svezia o Messico: Svizzera chi vuoi?

La Nazionale questa sera cercherà di qualificarsi per gli ottavi di finale: con la Germania eliminata, qualsiasi accoppiamento non sembrerebbe così arduo

NIZHNY NOVGOROD (Russia) – È la serata della verità, è la serata della partita che vale un passaggio del turno, è la serata in cui la Svizzera deve conquistarsi il pass per accedere agli ottavi di finale. Come abbiamo visto anche oggi pomeriggio, però, nulla è scontato in questo Mondiale, nessuno ti regala nulla… quindi contro la Costa Rica Lichtsteiner e compagni devono prestare molta attenzione.

Anche perché il futuro prossimo potrebbe anche non essere così complicato: con l’eliminazione
della Germania, potremmo incontrare o la Svezia o il Messico. In caso di secondo posto ce la vedremo con gli scandinavi, in caso di primo posto sfideremo i messicani.

Chi sarebbe la sfidante migliore? La Svezia, tutto fisico, gioco chiuso e di difficile permeabilità, o il Messico che, quando può ripartire in contropiede, ha sempre le carte giuste per fare male? È vero che oggi i messicani hanno sofferto davvero molto contro gli scandinavi, ma nel calcio si sa… tutto cambia da una partita all’altra…

Guarda anche 

Lugano brutto e confuso. La serie nera continua

LUGANO - Una settimana oltre modo difficile si è conclusa con una sconfitta pernulla inattesa. Il nervosismo di Jacobacci durante la confe...
09.05.2021
Sport

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport

Lugano, tra rigori e polemiche… la benzina è finita?

ZURIGO – Doveva essere la partita della svolta, del rilancio delle ambizioni europee… è diventata quella della disfatta. Certo, non è questo il...
03.05.2021
Sport

1992, grande sorpresa: Danimarca campione!

A quegli Europei per lei trionfali la Danimarca non avrebbe dovuto esserci. Nelle qualificazioni era stata preceduta dalla Jugoslavia di Savicevic, Boban e di Suke...
07.05.2021
Sport