Sport, 23 giugno 2018

È il Mondiale del gol: battuto il record del 1954

Con la rete di Hazard, contro la Tunisia, fin qui si è segnato in tutte le prime 27 partite della Coppa del Mondo

MOSCA (Russia) – Minuto 6 della sfida che si sta giocando tra Belgio e Tunisia: il rigore trasformato da Eden Hazard, per il momentaneo 1-0 dei Diavoli Rossi, è entrato di diritto nella storia della Coppa del Mondo!

Forse neanche il centrocampista offensivo del Chelsea è a conoscenza della validità statistica del primo gol da lui realizzato a Russia
2018: battendo Ben Mustapha dagli 11 metri ha sbloccato il risultato della sfida, cancellando lo 0-0 iniziale per la 27esima volta in questo Mondiale.

Nessuno 0-0, mai un risultato a reti inviolate nelle prime 27 partite disputate in una Coppa del Mondo: non era mai successo! Superato il record di 26 che resisteva dal 1954, quando la manifestazione si tenne in Svizzera.

Guarda anche 

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport

Lugano, tra rigori e polemiche… la benzina è finita?

ZURIGO – Doveva essere la partita della svolta, del rilancio delle ambizioni europee… è diventata quella della disfatta. Certo, non è questo il...
03.05.2021
Sport

1992, grande sorpresa: Danimarca campione!

A quegli Europei per lei trionfali la Danimarca non avrebbe dovuto esserci. Nelle qualificazioni era stata preceduta dalla Jugoslavia di Savicevic, Boban e di Suke...
07.05.2021
Sport

“Nyffeler e Dario Simion mi hanno impressionato”

BIENNE - La nazionale rossocrociata ha ripreso venerdì la preparazione in vista dei Mondiali del gruppo A che si svolgeranno da metà maggio ad inizio g...
03.05.2021
Sport