Sport, 22 giugno 2018

Serbia-Svizzera, questioni di sicurezza: nessun corteo per i tifosi rossocrociati a Kaliningrad

La presenza dei tifosi serbi avrebbe spinto le autorità a negare il permesso ai sostenitori elvetici

KALININGRAD (Russia) – Vi ricordate la marea rossa che vi avevamo mostrato domenica, quando i tifosi elvetici si avvicinavano allo stadio di Rostov per assistere alla sfida contro il Brasile? Dimenticatela, a Kaliningrad non ci sarà.

Non perché non ci saranno tifosi svizzeri – anzi, anche se all’interno dello stadio ci saranno molti più serbi – ma per motivi di sicurezza. Come riportato dal Cdt, e come notificato dalla pagina Facebook Swiss Fans’ Embassy,
(pagina dedicata ai tifosi svizzeri al seguito della Nazionale), la presenza dei tifosi serbi pare abbia spinto le autorità a non concedere il permesso.

Guarda anche 

Il Consiglio federale non vuole tassare l'immigrazione

Richiedere un contributo finanziario a tutti coloro che immigrano in Svizzera. È l'idea lanciata dal consigliere agli Stati Andrea Caroni (PLR/AR) ma che non v...
21.02.2024
Svizzera

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto