Sport, 22 giugno 2018

Serbia-Svizzera, questioni di sicurezza: nessun corteo per i tifosi rossocrociati a Kaliningrad

La presenza dei tifosi serbi avrebbe spinto le autorità a negare il permesso ai sostenitori elvetici

KALININGRAD (Russia) – Vi ricordate la marea rossa che vi avevamo mostrato domenica, quando i tifosi elvetici si avvicinavano allo stadio di Rostov per assistere alla sfida contro il Brasile? Dimenticatela, a Kaliningrad non ci sarà.

Non perché non ci saranno tifosi svizzeri – anzi, anche se all’interno dello stadio ci saranno molti più serbi – ma per motivi di sicurezza. Come riportato dal Cdt, e come notificato dalla pagina Facebook Swiss Fans’ Embassy, (pagina dedicata ai tifosi svizzeri al seguito della Nazionale), la presenza dei tifosi serbi pare abbia spinto le autorità a non concedere il permesso.

Guarda anche 

Partenza a tutto gas: la Svizzera è tutt’altra cosa rispetto a Pechino

HELSINKI (Finlandia) – L’incubo della sconfitta subita a Pechino per 5-3, il facile successo ottenuto contro l’Italia, giocando anche a un ritmo molto b...
16.05.2022
Sport

Festa Lugano, Ticino in trionfo: il Crus nella storia

BERNA – “Ci credevo dallo scorso 2 settembre. Questo era l’obiettivo”. Parole e musica di Mattia Croci-Torti che ha così commentato ieri la...
16.05.2022
Sport

Lugano, è tutto vero! La Coppa Svizzera è tua!

BERNA – Era il sogno, neanche tanto nascosto, degli ultimi due mesi. Era l’obiettivo che il Lugano, i suoi tifosi e tutto il Canton Ticino avevano messo nel m...
15.05.2022
Sport

ACB raggiunto nei recuperi: la promozione è andata?

BELLINZONA - Adesso si fa davvero dura: il Bellinzona deve accontentarsi del pareggio sul campo della capolista Breitenrain (1-1) e vede così allontanarsi la ...
16.05.2022
Sport