Sport, 21 giugno 2018

L’Albiceleste cola a picco: l’eliminazione è dietro l’angolo

L’Argentina si è arresa per 0-3 nel big match contro la Croazia: Messi e compagni rischiano di salutare il Mondiale

NIZNIJ NOVGOROD (Russia) - Si era qualificata per il Mondiale per il rotto della cuffia l’Argentina, ma questo Mondiale per l’Albiceleste potrebbe finire presto, prestissimo, nel modo meno plausibile possibile.

 

Messi e compagni, dopo l’1-1 contro l’Islanda, hanno perso per 3-0 contro la Croazia capace di andare a segno nella ripresa con Rebic (clamorosa la papera di Caballero), Modric e Rakitic.

 

Un vero colpo del KO, che fotografa appieno le difficoltà di una nazionale senza idee, senza gioco, senza un ct che sappia mettere in squadra una formazione con una certa logica.

 

La Croazia, dal canto suo, si è qualificata per gli ottavi di finale (è a quota 6 punti): la sfida tra a Islanda e Nigeria di domani potrebbe dare la mazzata definitiva a un’Argentina troppo brutta per essere vera.

Guarda anche 

FC Lugano: Mattia Bottani positivo al Covid

LUGAN O – Si allarga a macchia d’olio la situazione relativa ai contaggi da Covid-19 e, ovviamente, anche il mondo dello sport non può che esserne tocc...
28.10.2020
Sport

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

L’ex Arno Rossini analizza la situazione in casa ACB

BELLINZONA - Arno Rossini è granata DOC. Dopo aver seguito tutta la trafila nel settore giovanile, nel 1976 è approdato in prima squadra (“&...
26.10.2020
Sport