Sport, 21 giugno 2018

L’Albiceleste cola a picco: l’eliminazione è dietro l’angolo

L’Argentina si è arresa per 0-3 nel big match contro la Croazia: Messi e compagni rischiano di salutare il Mondiale

NIZNIJ NOVGOROD (Russia) - Si era qualificata per il Mondiale per il rotto della cuffia l’Argentina, ma questo Mondiale per l’Albiceleste potrebbe finire presto, prestissimo, nel modo meno plausibile possibile.

 

Messi e compagni, dopo l’1-1 contro l’Islanda, hanno perso per 3-0 contro la Croazia capace di andare a segno nella ripresa con Rebic (clamorosa la papera di Caballero), Modric e Rakitic.

 

Un vero colpo del KO, che fotografa appieno le difficoltà di una nazionale senza idee, senza gioco, senza un ct che sappia mettere in squadra una formazione con una certa logica.

 

La Croazia, dal canto suo, si è qualificata per gli ottavi di finale (è a quota 6 punti): la sfida tra a Islanda e Nigeria di domani potrebbe dare la mazzata definitiva a un’Argentina troppo brutta per essere vera.

Guarda anche 

Ehi Lugano, sei primo in classifica! Che partenza per i bianconeri!

ZURIGO – È vero che dopo una sola giornata, “basta” vincere per ritrovarsi nelle prime posizioni in classifica, ma il primo posto in solitaria di...
22.07.2019
Sport

Rischia di cadere l’aereo: paura, vomito e tensione per il Palmeiras

MENDOZA (Argentina) – Attimi di paura, di autentica terrore per i calciatori del Palmeiras, e per tutto lo staff dirigenziale, societario e medico, dopo che l&rsquo...
22.07.2019
Sport

Pronti, partenza… via: il treno del Lugano è pronto a mettersi in moto

ZURIGO – Un po’ tutti abbiamo negli occhi la splendida, intensa e travagliata cavalcata che lo scorso anno permise al Lugano di conquistare la terza piazza in...
21.07.2019
Sport

10 mesi di carcere per rapina: ora giocherà a Como, il calcio come redenzione e riscatto

COMO (Italia) – C’è aria di festa a Como, dove la squadra, dopo aver vinto il girone B della Serie D l’anno scorso, è tornata a conquistar...
21.07.2019
Sport