Sport, 21 giugno 2018

L’Albiceleste cola a picco: l’eliminazione è dietro l’angolo

L’Argentina si è arresa per 0-3 nel big match contro la Croazia: Messi e compagni rischiano di salutare il Mondiale

NIZNIJ NOVGOROD (Russia) - Si era qualificata per il Mondiale per il rotto della cuffia l’Argentina, ma questo Mondiale per l’Albiceleste potrebbe finire presto, prestissimo, nel modo meno plausibile possibile.

 

Messi e compagni, dopo l’1-1 contro l’Islanda, hanno perso per 3-0 contro la Croazia capace di andare a segno nella ripresa con Rebic (clamorosa la papera di Caballero), Modric e Rakitic.

font-size: 17px; line-height: normal; font-family: " ui="">  

Un vero colpo del KO, che fotografa appieno le difficoltà di una nazionale senza idee, senza gioco, senza un ct che sappia mettere in squadra una formazione con una certa logica.

 

La Croazia, dal canto suo, si è qualificata per gli ottavi di finale (è a quota 6 punti): la sfida tra a Islanda e Nigeria di domani potrebbe dare la mazzata definitiva a un’Argentina troppo brutta per essere vera.

Guarda anche 

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport

Lugano, tra rigori e polemiche… la benzina è finita?

ZURIGO – Doveva essere la partita della svolta, del rilancio delle ambizioni europee… è diventata quella della disfatta. Certo, non è questo il...
03.05.2021
Sport

1992, grande sorpresa: Danimarca campione!

A quegli Europei per lei trionfali la Danimarca non avrebbe dovuto esserci. Nelle qualificazioni era stata preceduta dalla Jugoslavia di Savicevic, Boban e di Suke...
07.05.2021
Sport

“Jacobacci da confermare con o senza … Europa”

LUGANO - L’ex bianconero e rossocrociato Alberto Regazzoni segue sempre con grande interesse le vicende della squadra che lo lanciò nel mondo del p...
02.05.2021
Sport