Sport, 21 giugno 2018

L’Albiceleste cola a picco: l’eliminazione è dietro l’angolo

L’Argentina si è arresa per 0-3 nel big match contro la Croazia: Messi e compagni rischiano di salutare il Mondiale

NIZNIJ NOVGOROD (Russia) - Si era qualificata per il Mondiale per il rotto della cuffia l’Argentina, ma questo Mondiale per l’Albiceleste potrebbe finire presto, prestissimo, nel modo meno plausibile possibile.

 

Messi e compagni, dopo l’1-1 contro l’Islanda, hanno perso per 3-0 contro la Croazia capace di andare a segno nella ripresa con Rebic (clamorosa la papera di Caballero), Modric e Rakitic.

 

Un vero colpo del KO, che fotografa appieno le difficoltà di una nazionale senza idee, senza gioco, senza un ct che sappia mettere in squadra una formazione con una certa logica.

 

La Croazia, dal canto suo, si è qualificata per gli ottavi di finale (è a quota 6 punti): la sfida tra a Islanda e Nigeria di domani potrebbe dare la mazzata definitiva a un’Argentina troppo brutta per essere vera.

Guarda anche 

Lugano e… la dura legge del gol

BASILEA – “È la dura legge del gol, fai un gran bel gioco però, se non hai difesa gli altri segnano e poi vincono”. Recitava così u...
25.10.2021
Sport

“Marco Simoncelli era unico. Sarebbe diventato il più forte”

MISANO (Italia) - Marco Masetti è uno dei giornalisti storici del motociclismo moderno. Per anni ha lavorato come inviato per la rivista Motosprim. il se...
25.10.2021
Sport

“Se vinci sei un fenomeno. Se perdi diventi un caso”

LUGANO - Le parole sono di un ex allenatone italiano che per anni c andato per la maggiore. Nevio Scala. "Se vinci sei un fenomeno, se perdi diventi u...
24.10.2021
Sport

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera