Sport, 13 giugno 2018

Clamoroso: Lopetegui esonerato dalla Spagna!

Dopo la firma col Real Madrid, la Federazione iberica ha deciso di sollevare dall'incarico il ct a due giorni dall'esordio mondiale

KRASNODAR (Russia) – Se nella giornata di ieri era giunto la clamorosa notizia della firma del ct iberico Lopetegui per il Real Madrid, in vista della stagione 2018/19, quello che è avvenuto pochi minuti fa a Krasnodar, sede del ritiro della Spagna ha dell’incredibile: la Federazione spagnola ha licenziato in tronco lo stesso commissario tecnico.

“Ringraziamo Julen per tutto ciò che ha fatto perché è uno dei grandi protagonisti del nostro cammino che ci ha portati in Russia, ma siamo costretti a licenziarlo”,  sono state le parole di Rubiales, presidente della Federazione.

Questo nonostante i giocatori, si vocifera, avessero chiesto la permanenza dello stesso Lopetegui, nonostante la firma col Real. La Spagna, quindi, per il momento resta senza ct, a due giorni dall’esordio iridato contro il Portogallo.

Guarda anche 

1'000 spettatori sulle tribune: siamo alla resa dei conti?

BERNA – In un clima sempre più del terrore, fatto di numeri (a volte non esattamente chiari), di futuro incerto e di un presente non limpido, la decisione pr...
19.10.2020
Sport

Covid e calcio regionale: c'è chi chiede di fermare tutto

MAROGGIA - Forse c’è qualcuno a cui è rimasto un po’ di sale in zucca! Il Maroggia, per “voce” del suo vice-presidente Rub...
19.10.2020
Sport

Una zona Cesarini che salva il Lugano

VADUZ - Marcis Oss, giocatore lettone cresciuto nello Spartaks e prestato allo Xamax nelle ultime due stagioni, ieri sera ha vestito i pan...
18.10.2020
Sport

“Era completamente ubriaca: non sa cosa sia successo”: accusa di stupro e caos per Robinho

RIO DE JANEIRO (Brasile) – Una settimana fa si parlava di Robinho e del suo ritorno al Santos. 7 giorni dopo il brasiliano è tornato nell’occhio del ci...
18.10.2020
Sport