Sport, 13 giugno 2018

Clamoroso: Lopetegui esonerato dalla Spagna!

Dopo la firma col Real Madrid, la Federazione iberica ha deciso di sollevare dall'incarico il ct a due giorni dall'esordio mondiale

KRASNODAR (Russia) – Se nella giornata di ieri era giunto la clamorosa notizia della firma del ct iberico Lopetegui per il Real Madrid, in vista della stagione 2018/19, quello che è avvenuto pochi minuti fa a Krasnodar, sede del ritiro della Spagna ha dell’incredibile: la Federazione spagnola ha licenziato in tronco lo stesso commissario tecnico.

“Ringraziamo Julen per tutto ciò che ha fatto perché è uno dei grandi protagonisti del nostro cammino che ci ha portati in Russia, ma siamo costretti a licenziarlo”,  sono state le parole di Rubiales, presidente della Federazione.

Questo nonostante i giocatori, si vocifera, avessero chiesto la permanenza dello stesso Lopetegui, nonostante la firma col Real. La Spagna, quindi, per il momento resta senza ct, a due giorni dall’esordio iridato contro il Portogallo.

Guarda anche 

"La Svizzera sospenda i finanziamenti all'Organizzazione mondiale della sanità"

La Svizzera è troppo docile e acritica nei confronti dell'Organizzazione mondiale della sanità. Ne è convinto il Consigliere nazionale Lorenzo Qu...
04.06.2020
Svizzera

Gli Stati Uniti annunciano l'uscita dall'Organizzazione mondiale della sanità, "ha fallito nel gestire la pandemia"

Il presidente americano Donald Trump ha annunciato venerdì che le relazioni tra il suo paese e l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) finiranno. ...
30.05.2020
Mondo

La Cina ha chiesto all'OMS di nascondere la gravità del virus, secondo i servizi segreti tedeschi

Secondo la rivista tedesca Der Spiegel il presidente cinese Xi Jingping avrebbe chiesto al direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità Tedros ...
11.05.2020
Mondo

Anche Francia, Italia e Spagna sulla via del deconfinamento

Diversi paesi europei cominciano a loro volta questa settimana ad allentare le restrizioni imposte per contrastare la diffusione del Coronavirus e seguono così il ...
04.05.2020
Mondo