Sport, 06 agosto 2018

Behrami escluso dalla Nazionale! “È una scelta politica”

Questa la scelta presa a sorpresa dal ct Petkovic: troppo pesante il ruolo di leader che stava assumendo Valon nello spogliatoio. Insieme a lui dovrebbero essere messi alla porta Gelson Fernandes, Djourou e Lichtsteiner

LUGANO – Un fulmine a ciel sereno scuote il silenzio che si era creato intorno alla Nazionale svizzera di calcio dopo il Mondiale: Vladimir Petkovic ha escluso Valon Behrami dai radar della Svizzera! Il centrocampista ticinese non verrà più convocato dal ct.

Il capitolo nazionale del 33enne si è così chiuso, come confermato dallo stesso ragazzo di Stabio ai microfoni della RSI. “Petkovic mi ha chiamato oggi – ha spiegato stizzito – Pensavo fosse una chiamata di cortesia invece mi ha messo alla porta. Ho pensato tante volte di lasciare ma mi sentivo protagonista di questo gruppo. Questa è una scelta politica, l'allenatore potrà dire quello che vuole, ma è evidentemente una scelta politica, presa da qualcuno che del calcio non conosce nulla”.

Una scelta presa si inserisce anche in quadro di ricostruzione della formazione: assieme a Behrami (il cui peso crescente di leader nel gruppo era diventato eccessivo per l’allenatore) dovrebbero essere esonerati dal vestire la maglia della Svizzera anche Johan Djourou, Gelson Fernades e Stephan Lichtsteiner.

Si chiude così una carriera rossocrociata che Valon ha impreziosito con quattro Mondiali (unico elvetico a riuscirci), cinque comparse da capitano, 83 presenze in campo e 2 reti.

Guarda anche 

Escort pagate agli arbitri per aggiustare le partite: il Benfica nei guai

LISBONA (Portogallo) – Un nuovo scandalo rischia di abbattersi sul mondo del calcio, e in particolare sul Benfica: questa volta si tratta di uno scandalo a “l...
23.09.2018
Sport

“I calciatori sono bestie, ma prima ero come loro”

ROMA (Italia) – Siamo abituati a definirli “viziati”, “superficiali” perché con i loro stipendi milionari possono praticamente fare t...
22.09.2018
Sport

In parlamento scontro UDC-Sommaruga sulla violenza domestica: colpa degli uomini o problema importato dall'estero?

Il Parlamento svizzero vuole proteggere meglio le vittime di violenza domestica e dello stalking. Dopo il Consiglio degli Stati, il Consiglio nazionale ha ora approvato u...
22.09.2018
Svizzera

Lugano, missione sangallese. E se Renzetti vuole la top-4…

SAN GALLO – Tre settimane di pausa possono bastare. Prima le nazionali, poi la Coppa svizzera: il Lugano, così come tutte le altre squadre di Super League, i...
23.09.2018
Sport