Sport, 04 giugno 2024

Coprì il logo anti-omofobia: squalificato per 4 giornate

Camara, giocatore del Monaco, è stato fermato dalla Disciplinare della Ligue 1: il suo club ha apprezzato la decisione, mentre la Federcalcio maliana ha deciso di sostenerlo

MONTE CARLO (Principato di Monaco) – La squalifica di 4 giornate inflitta al centrocampista del Monaco, Mohamed Camara, è stata confermata: il maliano aveva coperto, sulla propria divisa da gioco, il logo contro l’omofobia e si era rifiutato di svolgere azioni di sensibilizzazione contro questo tipo di discriminazione.
 
 
Il tutto era accaduto durante la giornata anti-omofobia a cui avevano aderito anche le squadre della Ligue 1. 

 
 
La Commissione disciplinare ha confermato la sanzione inflitta la settimana scorsa ed è arrivato anche il commento del dg del club monegasco, Thiago Scuro, che ha detto: “Rispetteremo la decisione della commissione. Fin dall’inizio la posizione del club è stata molto chiara. Sosteniamo la causa, l’azione della Lega. Siamo veramente dispiaciuti e ci scusiamo nuovamente per il comportamento di uno dei nostri giocatori. Per questo rispettiamo pienamente la decisione e le nostre sanzioni interne sono già state adottate”.
 
 
A difesa di Camara si è schierata la federcalcio del Mali, Paese di origine del calciatore, che in una nota ha sottolineato che “la Federazione sostiene Mohamed Camara nell’esercizio della sua libertà di espressione e nella scelta di non esprimersi”.

Guarda anche 

Dal bagnetto con Messi alla magia contro la Francia: Yamal è la stella dell’Europeo

BERLINO (Germania) – La Spagna è pronta a giocarsi la finale di Euro 2024. Non accadeva dal 2012. E lo farà nel segno di Lamine Yamal. Il giovane atta...
11.07.2024
Sport

La mappa del voto in Francia, Le Pen sempre prima nei consensi

Nelle elezioni legislative francesi la coalizione di sinistra, grazie in particolare alla strategia delle desistenze, ha impedito la vittoria del Rassemblement National c...
09.07.2024
Mondo

Elezioni in Francia, vince la sinistra, Macron secondo, RN solo terzo

Una coalizione di sinistra, il Nuovo Fronte Popolare, ha vinto il maggior numero di seggi alle elezioni legislative francesi del 2024, senza tuttavia riuscire a ottenere ...
08.07.2024
Mondo

GALLERY – Dal flop europeo, alle vacanze al mare: pioggia di critiche sugli azzurri

ROMA (Italia) – Non ha certamente brillato, anzi potremmo dire che ha decisamente deluso. Contro di noi ha disputato una delle peggiori partite della sua storia rec...
08.07.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto