Sport, 18 gennaio 2024

Wanda hot: racconta la prima notte con Icardi. “Materasso distrutto e che dolore”

La showgirl ha raccontato alcuni dettagli piccanti del primo incontro avuto col suo attuale marito

ISTANBUL (Turchia) – Non ha decisamente peli sulla lingua Wanda Nara che, ospite del podcast della sorella Zaira, ha deciso di raccontare la prima notte di passione con Mauro Icardi nel suo “appartamento da single”. “Quel materasso sarà stato usato da 200 donne, ma dopo di me è stato una distruzione totale. Il materasso non gli serviva più”. 

 
 
Wanda ha poi incarato la dose, raccontando la passione vissuta quella notte. “Ricordo il dolore provato il giorno dopo, perché non ero abituata a dare il massimo. Prendevo ibuprofene ogni quattro ore. Penso che se quella notte non avesse funzionato, tutto quello che è successo tra noi non sarebbe successo”.

Guarda anche 

Wanda Nara, “ultras” dell’Argentina: un tifo da bomba sexy

BUENOS AIRES (Argentina) – Dal Brasile all’Argentina. Dalla maglia di Neymar a quella di Icardi. Un qualcosa di impossibile solo da immaginare per un tifoso d...
02.02.2024
Magazine

Wanda Nara e la malattia: “Le infermiere piangevano, Mauro voleva lasciare il calcio”

BUENOS AIRES (Argentina) – I tifosi del Galatasaray qualche giorno fa, quando Mauro Icardi e Wanda Nara sono arrivati a Istanbul, li hanno accolti con lo striscione...
03.08.2023
Magazine

Wanda Nara malata, Icardi rompe il silenzio e torna sui social

BUENOS AIRES (Argentina) – Le notizie in merito alle condizioni di salute di Wanda Nara sono frammentarie. Dall’Argentina non è ancora giunto un comuni...
17.07.2023
Magazine

Paura per Wanda Nara: “Ha la leucemia”. Si attendono aggiornamenti

BUENOS AIRES (Argentina) – La notizia giunta venerdì da Buenos Aires ha fatto accapponare la pelle a molti. Wanda Nara, la famosissima showgirl, moglie e age...
16.07.2023
Magazine

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto