Mondo, 17 gennaio 2023

Violentò una minorenne in Perù, 65enne in manette nel Varesotto

Un 65enne peruviano è finito in manette alcuni giorni a Busto Arsizio durante un controllo effettuato dalla volante del Commissariato della Polizia di Stato. Un controllo che ha portato al fermo di un uomo, residente in provincia di Varese, incensurato in Italia ma ricercato dal marzo dell’anno scorso per un ordine di cattura emesso dall’Autorità Giudiziaria del Perù. 


All’uomo, infatti, viene contestato di aver fatto parto di un gruppo che ha violentato una minorenne (poi rimasta incinta) in Perù. Nel Paese andino il reato può costare fino a 20 anni di prigione. L’uomo è stato trasportato in prigione in attesa dell’estradizione.

Guarda anche 

È Bobi il cane più anziano del mondo

È portoghese il cane più anziano di sempre. Bobi ha trent'anni ed è entrato nel Guinness World Record togliendo il record all'au...
03.02.2023
Mondo

Roby Facchinetti aggredito e rapinato in casa, "non è un momento facile"

Giornata di terrore, quella di domenica scorsa, per Roby Facchinetti, voce e tastierista dei Pooh. A pochi giorni dalla storica reunion della mitica band a Sanremo, il...
03.02.2023
Mondo

Ecoattivisti non si presentano in tribunale perché sono in vacanza a Bali

Nel settembre 2022, attivisti del movimento per il clima "Last Generation" avevano bloccato il traffico nella città tedesca di Stoccarda. Sull'autost...
01.02.2023
Mondo

Follie! Picchiano gli addetti del negozio per rubare un lattina di Coca-Cola

Un’altra storia di violenza giovanile. Nel pomeriggio di lunedì, tre ragazzi - due di 19 anni e un minore di 17 -  sono stati sorpresi a rubare una l...
31.01.2023
Mondo