Sport, 18 dicembre 2022

Albiceleste gran favorita: Leo Messi è super motivato

Nostro sondaggio fra gli addetti ai lavori sulla finalissima di Doha

LUGANO - Siamo giunti all’episodio finale. Oggi sapremo il nome della nazionale campione del mondo. Finalmente, ci vien voglia di dire: questo Mondiale non ha certo entusiasmato come vogliono farci credere i soliti soloni o esperti dei talk show nostrani o esteri oppure le istituzioni del calcio. No, il Qatar è stato decisamente un’anomalia: per il periodo improprio, per le vicende dei diritti umani e per il netto calo di pubblico rispetto alla precedenti edizioni.


Ma torniamo in argomento, alla finale Europa-Sudamerica fra Argentina e Francia. Ne abbiamo parlato con alcuni giornalisti nostrani ed anche con una firma autorevole del panorama internazionale, Darwin Pastorin, che di Mondiali ne ha vissuti tanti e ci ha pure scritto dei libri. Nato in Brasile e profondo conoscitore di cose sudamericane, il giornalista italiano ha accettato ben volentieri di partecipare al nostro sondaggio, dal quale emerge un dato: l’Argentina è la gran favorita e ciò é dovuto soprattutto al fatto che Leo Messi, in gran forma, è super motivato a vincere questo titolo. Per lui è l’ultima possibilità di raggiungere il grande Diego Maradona. Fra quattro anni in Nordamerica non sarà più della partita (vedi età). 



I PRONOSTICI 
1. Argentina o Francia?
2. Perché?
3. Risultato?
4. Uomo-partita?
5. È la finale giusta?


DARWIN PASTORIN  - Giornalista e scrittore
1. Argentina
2. Perché protetta dagli dei del calcio ed ha la benedizione del Borges della pelota, Diego Armando Maradona, il più grande di tutti. Sempre e per sempre.
3. 3-1
4. Alvarez
5. La mia finale del cuore: il mio Brasile contro la rivelazione Marocco

ARNO ROSSINI  - ex allenatore e opinionista TV
1. Argentina
2. In crescendo di forma, poi ha Messi che sta facendo il suo ultimo Mondiale
3. 3-1
4. Scontato: Leo Messi
5. L’avevo pure prevista: Argentina-Francia

STEFANO SALA  - Tele Ticino
1. Argentina
2. La forma e il gioco sono cresciuti di partita in partita
3. Ai rigori
4. Alvarez
5. Sì, è la finale giusta

PAOLO GAGGI  - DS Bellinzona
1. Argentina
2. Perché Leo Messi è super motivato e anche il suo pubblico 3. 2-1
4. Alvarez
5. Sì

MAURO BOTTI  - giornalista il Mattino
1. Argentina
2. Per la fame di Messi nel vincere l’unico torneo che gli manca
3. 2-0
4. Messi
5. Avrei preferito Olanda-Inghilterra

ANGELO LUNGO  - Eco dello Sport
1. Argentina
2. I sudamericani sono in crescendo 3. 2-1
4. Messi, è il suo mondiale
5. È la giusta finale, sono le squadre migliori.

THOMAS SCHÜRCH  - Ticinonews
1. Francia
2. Perché complessivamente è la miglior squadra del mondiale 3. 2-1
4. Giroud
5. È la finale giusta

OMAR GARGANTINI - RSI Sport
1. Argentina
2. Perché ha Leo Messi
3. 2-1
4. Mc Allister
5. È la giusta finalissima

CARLO SCOLOZZI - giornalista freelance
1. Francia
2. Perché è più squadra, non ruota attorno ad un solo giocatore (Messi)
3. 2-1
4. Mbappé, con tanto di doppietta
5. Sì, perché in campo ci sono Messi e Mbappé

MAURO ANTONINI  - giornalista il Mattino
1. Francia
2. Perché globalmente ha più qualità
3. 1-0
4. Griezmann farà la differenza
5. No, avrei preferito Brasile - Francia

GIAN ODDI  - giornalista ESPN
1. Francia
2. Ha un miglior collettivo
3. 2-1
4.Mbappé
5. No, la finale dei sogni era Brasile - Francia

Guarda anche 

Il Lugano ora ci ha preso gusto

LUCERNA – Pareggio casalingo entusiasmante con l’YB, sconfitta scellerata a Ginevra, vittoria interna con lo Zurigo e passaggio del turno in Coppa Svizzera im...
04.03.2024
Sport

Fabian Frei come John Terry. Ma il Lugano è bello da vedere e una vera squadra

BASILEA – Per il terzo anno consecutivo il Lugano è approdato alle semifinali di Coppa Svizzera (nei due anni precedenti è sempre riuscito a qualifica...
29.02.2024
Sport

Poliziotti francesi multano un ginevrino in Svizzera a causa di un errore di Google Maps

Di fronte alla dogana di Monniaz (Jussy), una siepe condivide la strada omonima. Da un lato c’è la Svizzera, dall'altro la Francia. Giovedì scorso...
29.02.2024
Svizzera

Lugano, che colpaccio! E ora testa alla Coppa

LUGANO – Finalmente, verrebbe da dire, il Lugano ottiene sia la prima vittoria nel 2024 davanti al pubblico amico sia i primi gol segnati contro uno Zurigo decisame...
26.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto