Sport, 29 novembre 2022

Binotto si dimette: "Lascio la Ferrari"

Adesso è tutto ufficiale: Mattia Binotto lascia la Ferrari. La Scuderia di Maranello in mattinata ha ufficializzato la fine del rapporto con il team principal con un comunicato. "La Ferrari – si legge – annuncia di aver accettato le dimissioni di Mattia Binotto, che il 31 dicembre lascerà il suo ruolo. Inizia ora il processo per identificare il suo sostituto, che dovrebbe concludersi nel nuovo anno". Ingegnere motorista, Binotto lascia il cavallino dopo 28 anni. 


Le indiscrezioni erano già circolate nelle ultime settimane, ma con una breve nota – con la stagione di Formula 1 ancora in corso – la Ferrari smentì e ribadì fiducia nell'operato di Binotto. Salvo clamorose sorprese, la Ferrari dovrebbe puntare sul Fréderic Vasseur dell'Alfa Romeo. 

"Con il dispiacere che ciò comporta, ho deciso di concludere la mia collaborazione con Ferrari. Lascio un'azienda che amo, della quale faccio parte da 28 anni, con la serenità che viene dalla convinzione di aver compiuto ogni sforzo per raggiungere gli obiettivi prefissati. Lascio una squadra unita e in crescita. Una squadra forte, pronta per ottenere i massimi traguardi, alla quale auguro ogni bene futuro. Credo sia giusto compiere questo passo, per quanto sia stata per me una decisione difficile", sono le parole di Mattia Binotto riportate nel comunicato stampa. 

Guarda anche 

Ecco il primo squillo Mondiale: Wendy Holdener è argento in combinata

MÈRIBEL (Francia) – Si è aperto subito con un sorriso il Mondiale di sci alpino che ha preso il via oggi sulle nevi di Méribel: nella Combinata...
06.02.2023
Sport

“Paradiso: una parte molto importante della mia vita”

PARADISO - Le principali doti di Antonio Caggiano, presidente del Paradiso e municipale della Lega dei Ticinesi nel comune che sorge ai bordi del lago Cere...
07.02.2023
Sport

Lugano, c’è poco.. Di Giusto

WINTERTHUR – C’era in ballo il secondo posto e invece il Lugano si ritrova terzo e solamente a +8 sulla zona retrocessione. Che fosse un campionato di Super L...
06.02.2023
Sport

Ambrì, dal brivido alla gioia. Ma quanti rammarichi…

ZURIGO – Decifrare questo finale di campionato di hockey sta diventando davvero arduo e complicato, soprattutto per quanto concerne la qualificazione per i pre play...
06.02.2023
Sport