Magazine, 20 ottobre 2022

Va ai domiciliari… per coltivare cannabis. Arrestato

È successo in provincia di Catania: di giorno poteva raggiungere le campagne per lavorare

CATANIA (Italia) – Un 29enne catanese è stato arrestato per aver coltivato una piantagione di cannabis mentre era agli arresti domiciliari. L’uomo era stato autorizzato dal giudice a recarsi, in alcune ore del giorno, nelle campagne per lavorare. 

 
 
Peccato, per lui, che i Carabinieri abbiamo scoperto e trovato la piantagione, nascosta in un agrumeto: le piante ovviamente sono state sequestrate, insieme a un grande quantitativo di fertilizzanti, mentre nel rudere dell’agrumeto sono stati trovati anche 650 grammi di infiorescenze di marijuana messe a essiccare per poi essere vendute.
 
L’uomo ora si trova di nuovo agli arresti domiciliari.

Guarda anche 

In una cittadina australiana il cielo si è colorato di rosa

Il cielo si è colorato di rosa nella notte tra mercoledì e giovedì a Mildura, cittadina australiana nello stato di Victoria, in Australia. Un feno...
22.07.2022
Mondo

Ragazzo nudo salvato in mare aperto, si scopre che è un evaso: arrestato

OSTIA (Italia) – Dal mare alle manette in un attimo. Era lì, tranquillo e sereno a nuotare nudo in mare aperto, a un miglio dal porto di Ostia, senza preoccu...
10.07.2022
Magazine

Fuggito da un centro di Zurigo, un giovane ricercato per terrorismo arrestato in Croazia

Un cittadino svizzero e croato che la polizia federale sospetta essere un pericoloso terrorista è stato arrestato in Croazia, dopo più di un anno di latitan...
25.04.2022
Svizzera

Arresto cardiaco in aereo: salvato da 4 sanitari a bordo. “Insospettiti da come russava”

VENEZIA (Italia) – Tre infermieri e un’operatrice socio-sanitaria di Chioggia hanno salvato la vita a un 32enne a bordo del volo EasyJet partito da Venezia e ...
17.04.2022
Magazine