Svizzera, 18 giugno 2022

Un cane da guardia muore mentre difende le pecore dai lupi a Splügen

Anche se la stagione alpina è iniziata solo da pochi giorni, all'alpe Stutzalp, nei pressi di Splügen (GR) devono già fare i conti con gli attacchi dei lupi. Come riporta "20 minuten", nella notte tra domenica e lunedì sono state uccise le prime due pecore. "Spesso i lupi sono molto astuti, distraggono i cani da guardia o semplicemente i cani si trovavano nel posto sbagliato in quel momento", racconta Phillip Jacobi, locatario della Stutzalp.



Nella notte tra martedì e mercoledì c'è già stato un altro attacco da parte di tre lupi. "Un cacciatore locale ha passato la notte di fronte all'alpe e ha filmato l'attacco con una termocamera". I predatori sono stati allontanati con successo dai cinque cani da guardia. Tutto bene se non fosse che uno dei cani, una femmina di 3 anni e mezzo, è morta dopo essere caduta dalla parete rocciosa.

"Mentre i lupi fuggivano, hanno incontrato anche la femmina di tre anni e mezzo. Nella lotta con i lupi, è caduta su una parete rocciosa ed è morta", ha raccontato Phillip Jacobi a 20 Minuten.
La mattina dopo ha trovato la carcassa della cagna. "Nel muso sono stati trovati peli di origine sconosciuta. L'analisi del DNA è ancora in corso, quindi ci vorranno almeno tre settimane prima di avere i risultati". Non sono state trovate ferite da morso sulla carcassa stessa.

Guarda anche 

Una situazione allarmante e un presente invito dalla Francia

Dall'Agricoltore Ticinese- Lo scorso mese ho avuto l’occasione di incontrare due persone che vivono attiva- mente la problematica dell’espansione del l...
26.09.2020
Ticino