Svizzera, 14 maggio 2022

Ruba il gatto del vicino perché credeva fosse il suo, viene denunciata e condannata

La giustizia vodese si è dovuta chinare su una singolare vicenda concernente due proprietari di gatti di Montreux. Una donna ha rubato il gatto del suo vicino e si è rifiutata di restituirlo al proprietario perché era convinta che fosse il suo. Il vicino ha quindi sporto denuncia alla polizia.

La vicenda ha inizio ad agosto dell'anno scorso. Una donna di Montreux aveva perso il suo gatto. Aveva denunciato il fatto alla polizia e affisso delle foto del gatto scomparso nel suo quartiere. Ma senza successo.

A novembre, tuttavia, era stata informata che un gatto si aggirava per la sua strada da diversi giorni. L'ha trovato e l'ha portato a casa, felice di aver ritrovato il suo compagno a quattro zampe. Il problema? Anche se assomigliava al suo gatto "come due gocce d'acqua", riferisce il portale romando "24 heures", non era il suo. Il legittimo proprietario viene informato del "furto" del suo gatto e pretende immediatemente che gli sia restituito. Ma la donna si rifiuta.

Dopo averlo tenuto a casa per quattro giorni la polizia si presenta al suo domicilio. Dato che l'animale ha un microchip, controllato dagli agenti, non ci sono dubbi: il felino non è suo, e la polizia quindi lo preleva e lo restituisce al suo proprietario.

Dato che la denuncia non è stata ritirata, il Tribunale dell'est vodese ha infine deciso di archiviare il caso, ritenendo accertata la buona fede della "ladra" del gatto di Montreux che non sarà quindi condannata per furto. Tuttavia, ha condannato la donna a 10 aliquote giornaliere sospese e a una multa di 100 franchi per diffamazione perchè aveva accusato ingiustamente il vero proprietario del gatto di non prendersene cura in modo adeguato.

Guarda anche 

Gli sposi si separano pochi anni dopo la naturalizzazione del marito, con il divorzio perde anche il passaporto

Un cittadino algerino con il divorzio perderà, oltre alla moglie, anche la cittadinanza svizzera acquisita appena due anni prima. Sposatosi nel 2010 con una don...
13.05.2022
Svizzera

Ricorre fino al Tribunale federale per farsi annullare la tassa militare e alla fine la spunta

Un uomo residente nel canton Soletta è andato da tribunale in tribunale per farsi annullare una richiesta di tassazione di 6'612 franchi che sosteneva non dove...
13.05.2022
Svizzera

"Non ucciderei mai una donna che mi paga 300'000 franchi per delle relazioni sessuali"

La Corte Suprema del canton Zurigo ha condannato un cittadino italiano di 78 anni a 13 anni di carcere per un omicidio avvenuto nel 1997. Il tribunale ha quindi confermat...
12.05.2022
Svizzera

Con la Porsche a più del doppio della velocità consentita, dovrà andare in carcere

Un automobilista zurighese è stato condannato a un anno e 7 mesi di carcere dal tribunale regionale del Giura bernese – Seeland. Di questi 19 mesi dovr&agrav...
11.05.2022
Svizzera