Sport, 28 aprile 2022

Morte Sala: il Cardiff chiede 95'000'000 al Nantes di risarcimento?

Il club gallese ha smentito l’indiscrezione del ‘The Sun’ in merito alla triste dipartita dell’attaccante perito in un incidente aereo nel 2019 quando si stava recando nel Regno Unito per il cambio di maglia

CARDIFF (Gbr) –  “Cardiff City Football Club desidera chiarire che non c’è nulla di vero negli articoli di stampa di oggi relativi a una richiesta di risarcimento avanzata contro l’FC Nantes”. 

 
Con questo comunicato stampa apparso sul proprio sito, in Cardiff ha negato la notizia riportata da alcuni tabloid, primo fra tutti il ‘The Sun’, secondo cui il club gallese avrebbe richiesto al Nantes un risarcimento di 95'000'000 di euro per la morte di Emiliano Sala.

 
Stando ai tabloid, alla base della presunta richiesta ci sarebbe stato il fatto che il mancato trasferimento dell’attaccante argentino avrebbe portato alla retrocessione della squadra nel 2019. Una tesi sostenuta anche dall’autore del libro “La verità – L’omicidio di Emiliano Sala”, il quale ha dichiarato che il club gallese avrebbe sostenuto in un’udienza della Corte Arbitrale dello Sport di aver diritto al risarcimento poiché la morte di Sala gli è costata la retrocessione dalla Premier League, con tutta la perdita di introiti e sponsorizzazioni che ne consegue. 


 
Al termine di quella stagione, quattro mesi dopo l’incidente aereo che coinvolse il volo che stava portando Sala dalla Francia a Cardiff, i Bluebirds conclusero il campionato in 18a posizione, a due punti dal Brighton, vincendo soltanto 3 delle ultime 12 giornate.
 
 
La FIFA ha stabilito che il Cardiff avrebbe dovuto pagare al Nantes i 18'000'000 del cartellino, così come era stato stabilito prima del tragico incidente. Lo stesso Cardiff però ha presentato ricorso contro tale decisione alla Corte Arbitrale dello Sport.

Guarda anche 

Un’occasione imperdibile per divertirsi e aggregarsi

NANTES (Francia) - Jethro Galimberti, Andrè Martins e Gianpaolo Donghi sono tre ragazzi disabili ticinesi. La loro è stata una vita difficile, che...
30.06.2022
Sport

Depeche Mode in lutto: morto il tastierista Andrew Fletcher

LONDRA (Gbr) – E’ morto a 60 anni Andrew Fletcher, tastierista dei Depeche Mode e fondatore, insieme a Martin Gore e David Gahan, della band synth pop britann...
26.05.2022
Magazine

Ordina online un farmaco per morire “senza accorgesene”: si indaga sul suicidio di una 31enne

VICENZA (Italia) – “Piuttosto che tornare al lavoro mi ammazzo”. È maturata così la decisione shock di una 31enne vicentina, Marina Bodric...
19.05.2022
Magazine

Si tuffa da una scogliera e muore sotto gli occhi di moglie e figli: la tragedia dell’ex calciatore

MAIORCA (Spagna) – Una tragedia sotto gli occhi attoniti e sgomenti dei due figli e della moglie che stava riprendendo la scena col telefonino: è morto in se...
19.05.2022
Sport