Svizzera, 19 aprile 2022

Bloccata un'altra autostrada, questa volta a Berna

Dopo aver bloccato il traffico autostradale la settimana scorsa vicino a Losanna e sul ponte del Monte Bianco a Ginevra, gli attivisti del movimento Renovate Switzerland questa mattina, dalle 7.40, hanno bloccato l'uscita autostradale di Wankdorf in direzione di Berna. Sei manifestanti hanno srotolato striscioni e tre persone si sono incollate le mani sulla strada. Deo paramedici sono intervenuti per rimuoverli e sei persone sono state arrestate. Il blocco è terminato intorno alle 8.30 del mattino.

Le loro richieste rimangono le stesse. Chiedono al Consiglio federale di elaborare, entro
quattro mesi, "un piano d'azione nazionale che permetta ai cantoni di rinnovare, entro il 2040, il milione di case che hanno bisogno di un isolamento urgente". Per raggiungere questo obiettivo, essi ritengono che i sussidi per la ristrutturazione dovrebbero essere quintuplicati, per un totale di 1 miliardo di franchi all'anno. Per raggiungere questo obiettivo, circa 100'000 lavoratori edili in più dovrebbero essere formati e assunti entro il 2025.

Per il momento, il Consiglio federale e Simonetta Sommaruga, responsabile dell'ambiente e dell'energia, non hanno reagito a questa azione.

Guarda anche 

Accusato di aver ucciso la moglie con una dose letale di medicamenti

Un bernese di 51 anni è accusato di aver ucciso sua moglie somministrandole una dose letale di colchicina. Questo medicamento, utilizzato per il trattamento della ...
17.01.2023
Svizzera

La città di Berna si è fatta prestare 400 milioni di franchi dalla FIFA

Negli ultimi cinque anni, la città di Berna ha preso in prestito denaro dalla Fifa per centinaia di milioni di franchi. Nel dettaglio: 158 milioni nel 2022, 75 ...
14.01.2023
Svizzera

Automobilista deve pagare 12'000 franchi per aver investito mortalmente un ciclista

Il Ministero pubblico del canton Berna ha recentemente condannato un uomo di 37 anni a pagare una multa di 15'000 franchi per omicidio colposo, ma con la sospensione ...
11.01.2023
Svizzera

L'imam della moschea di Berna dà le dimissioni per dei matrimoni illegali

L'imam della moschea di Berna, Mustafa Memeti, ha annunciato le sue dimissioni a causa di casi di matrimoni illegali organizzati della sua moschea. A novembre era sta...
06.01.2023
Svizzera