Svizzera, 19 febbraio 2022

Poliziotto condannato per molestie su una collega

Un poliziotto vallesano, attualmente impiegato presso un ente comunale come vice capo, è stato condannato tramite ordinanza penale per molestie sessuali nei confronti di una collega. Secondo quanto riferisce il "Walliser Bote", il sindaco del comune interessato conferma che sono state prese delle misure.

I fatti hanno avuto luogo mentre l'uomo era ancora impiegato presso il suo precedente datore di lavoro. Quando ha cambiato luogo di lavoro nel giugno 2021, il suo ex dipendente aveva presentato una denuncia contro di lui e la polizia cantonale aveva poi aperto un'inchiesta. 


Secondo l'ordinanza penale, l'uomo si era spogliato nudo alla stazione di polizia e aveva chiesto alla poliziotta di guardarlo contro la sua volontà. In una stanza della stazione, si è masturbato e le ha chiesto di guardarlo. Ha rifiutato. Inoltre, le ha ripetutamente inviato foto del suo pene e le chiedeva ripetutamente spinta a fare sesso con lui. Il suo ultimo giorno di lavoro, l'ha attirata in una stanza adibita al servizio di guardia e le ha chiesto di fare sesso come "regalo d'addio".

Il poliziotto può essere perseguito solo per due reati. Questo perché i reati sessuali devono essere denunciati entro tre mesi. L'uomo dovrà ora pagare una multa di 1000 franchi e deve pagare 1200 franchi di risarcimento alla vittima. Deve anche pagare le spese del procedimento, che ammontano a 750 franchi.

Guarda anche 

Massaggiatore spiava i clienti con una telecamera nascosta, condannato

Un massaggiatore attivo a Losanna spiava i clienti con un telefono nascosto nello spogliatoio femminile. Una sua cliente aveva scoperto l'oggetto mentre si cambiava, ...
06.02.2023
Svizzera

7 anni di carcere e espulsione per aver “scalpato” un uomo

Il tribunale penale di Littoral e Val-de-Travers, nel canton Neuchâtel, ha condannato uno spacciatore a sette anni di carcere per tentato omicidio, reati gravi e vi...
03.02.2023
Svizzera

Dipendente dall'assistenza, riesce a evitare l'espulsione perchè è diventato pensionato

Un pensionato spagnolo è riuscito a evitare l'espulsione dalla Svizzera grazie al ricorso presentato al Tribunale federale. Il suo cantone di residenza, Appenz...
03.02.2023
Svizzera

Deve pagare migliaia di franchi per aver incollato male la vignetta autostradale

Un cittadino tedesco di 53 dovrà pagare caro l'aver incollato male sul parabrezza la vignetta autostradale. E dire che, in prima istanza, l'uomo era stato ...
01.02.2023
Svizzera