Sport, 06 gennaio 2022

Il padre di Djokovic: "Lui come Spartaco"

Mentre Novak Djokovic, dopo aver inoltrato ricorso, ha ottenuto di rimanere in Australia almeno sino a lunedì, il padre ha usato parole forti per parlare del caso.

Il tennista aveva ottenuto una esenzione medica che gli consentiva di accedere al paese anche senza il vaccino, che è obbligatorio, facendo molto discutere. Ma le autorità australiane lo hanno respinto, parlando di un modello di visto sbagliato usato dal suo staff. 
/>
Il papà ha definito il figlio "un simbolo, un leader del mondo libero, il mondo dei paesi e dei popoli poveri e oppressi (...). Possono imprigionarlo stanotte, possono metterlo in catene domani, ma la verità è come l'acqua e trova sempre la sua strada. Novak è lo Spartaco del nuovo mondo, che non tollera l'ingiustizia, il colonialismo e l'iprocrisia ma combatte per l'uguglianza".

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Altro primato per CR7: è il più insultato sui social

MANCHESTER (Gbr) – Che voglia lasciare lo United, vista l’assenza della Champions League e il rapporto non idilliaco col neo tecnico Ten Hag, è cosa no...
04.08.2022
Sport

Lo sport ticinese fa gli auguri alla Svizzera

LUGANO – Un’immagine di Mattia Croci-Torti durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Svizzera con tanto di bandiera elvetica in mano, un’altr...
01.08.2022
Sport

Niente vaccino, niente US Open. Djokovic: “Non so ancora se ci sarò”

BELGRADO (Serbia) – Tra meno di un mese inizierà l’US Open e, forte della vittoria a Wimbledon e con lo smacco della sconfitta subita in finale l&rsquo...
02.08.2022
Sport