Sport, 28 dicembre 2021

Il covid ferma anche l’HCL: è quarantena

Sei casi di positività bloccano i bianconeri che resteranno fermi fino al 2 gennaio saltando anche la sfida contro l’Ajoie. Stessa sorte tocca allo Zugo

LUGANO - C'era da asspettarselo per la variante Omicron non dà tregua: dopo l'Ambrì-Piotta, il Ginevra e il Davos, anche il Lugano finisce in quarantena.

Sei casi di positività (tutti però stanno bene e non hanno sintomi importanti) hanno costretto il medico cantonale a imporre lo stop
alla squadra di McSorley, che dovrà restare ai box quindi almeno fino al 2 gennaio, saltando anche la prima sfida del 2022 quella in programma proprio in quella data a Porrentruy contro l'Ajoie.

Nel contempo anche lo Zugo dovrà restare in quarantena: il blocco del campionato si avvicina?

Guarda anche 

Djokovic: il peggio deve arrivare. Salta anche il Roland Garros?

PARIGI (Francia) – Mentre Novak Djokovic è arrivato a Belgrado, accolto come un eroe dal suo popolo, dalla Francia si alzavano nuvoli neri che andavano ad ad...
17.01.2022
Sport

L’HCL non si sblocca: è un 2022 da 0 in classifica

LUGANO – Non c’è proprio nulla da fare: la pausa natalizia, condita dal covid che ha condizionato e non poco la ripresa delle attività, ha inter...
17.01.2022
Sport

Bugie, cambi in corsa, ricorsi e addio: Djokovic ci ha perso anche la faccia

MELBOURNE (Australia) – Alla fine è finita come un po’ tutti ci aspettavamo, come il popolo australiano auspicava e così come il Ministro dell&r...
17.01.2022
Sport

Follia Melandri: “Ho preso il covid volontariamente”

Marco Melandri ha sorpreso tutti, rivelando di aver contratto il covid volontariamente: “Ho preso il virus perché ho cercato di prenderlo e, al contrario di ...
16.01.2022
Sport