Sport, 16 dicembre 2021

Un Ponti d’argento: stratosferico Noé ai Mondiali

Il ticinese è stato preceduto soltanto dall’italiano Razzetti nella finale dei 200m delfino

ABU DHABI (UAE) – Sensazionale Noé Ponti: il ticinese, con una grandissima progressione, è riuscito a conquistare il secondo posto, e la conseguente medaglia d’argento, ai Mondiali in vasca corta di Abu Dhabi.
 
 
Dopo una partenza non perfetta, rispetto alla concorrenza, Noé è riuscito a rimontare alla grande
nelle ultime vasche della finale dei 200m delfino, dovendo arrendersi soltanto all’italiano Alberto Razzetti. In ogni caso ha migliorato di un secondo il suo record svizzero, fissato ora a 1’49”81.
 
 
In precedenza Djakovic aveva regalato la prima medaglia alla Svizzera, ottenendo il bronzo nei 400m stile libero.

Guarda anche 

Le sudamericane in palla, la svogliata Francia arranca

Mancano ancora cinque mesi all’inizio dei Mondiali del Qatar. Gli ultimi a 32 squadre, visto che dal 2026 (ahinoi) la rassegna iridata contemplerà...
20.06.2022
Sport

Dopo l’Olimpiade, ecco il Mondiale: la Finlandia è incontenibile

TAMPERE (Finlandia) – Decisioni arbitrali o meno, sotto la pressione dei 12'000 della Nokia Arena, resta il fatto che ieri sera la Finlandia è riuscita a...
30.05.2022
Sport

Fischer: critiche sì, processi no!

HELSINKI (Finlandia) - È vero: la sconfitta contro gli Stati Uniti ha fatto male. Malissimo. Mai come quest’anno, dicevano gli addetti ai lavori, la naz...
30.05.2022
Sport

Cala il siparo: il Mondiale della Svizzera si chiude ai quarti

HELSINKI (Finlandia) – 7 vittorie in 7 partite nella fase a girone. 20 punti ottenuti su 21 disponibili. La Svizzera sembrava imbattibile, quadrata e cinica. Sembra...
27.05.2022
Sport