Sport, 16 dicembre 2021

Un Ponti d’argento: stratosferico Noé ai Mondiali

Il ticinese è stato preceduto soltanto dall’italiano Razzetti nella finale dei 200m delfino

ABU DHABI (UAE) – Sensazionale Noé Ponti: il ticinese, con una grandissima progressione, è riuscito a conquistare il secondo posto, e la conseguente medaglia d’argento, ai Mondiali in vasca corta di Abu Dhabi.
 
 
Dopo una partenza non perfetta, rispetto alla concorrenza, Noé è riuscito a rimontare alla grande
nelle ultime vasche della finale dei 200m delfino, dovendo arrendersi soltanto all’italiano Alberto Razzetti. In ogni caso ha migliorato di un secondo il suo record svizzero, fissato ora a 1’49”81.
 
 
In precedenza Djakovic aveva regalato la prima medaglia alla Svizzera, ottenendo il bronzo nei 400m stile libero.

Guarda anche 

Caro Babbo Natale pensaci tu

Siamo ancora in qui a chiederci quando finirà questa pandemia; come esattamente un anno i dubbi e le incertezze continuano a governarci: il coronavirus è se...
19.12.2021
Sport

Sorpassi, safety car, duelli e vittoria: va in archivio un Mondiale di F1 da sogno

ABU DHABI (UAE) – Alla fine il mondiale più tirato, teso ed equilibrato della storia (almeno per quanto riguarda l’era ibrida) finisce con la vittoria ...
13.12.2021
Sport

Cinque mondiali di fila! Da Kuhn a Murat Yakin

Dal 2006 ad oggi, da Köbi Kuhn a Murat Yakin, la nazionale rossocrociata non ha mai fallito la qualificazione a un campionato del mondo. Presenti in Germania ...
22.11.2021
Sport

"Non camminiamo sui cadaveri: la Svizzera boicotti i Mondiali!"

BERNA - Niente Mondiale per la Svizzera, nonostante la qualificazione ottenuta ieri sera sul campo. E' questa la richiesta dei giovani socialisti svizzeri alla Federa...
16.11.2021
Sport