Svizzera, 16 dicembre 2021

Famiglia di ladri a processo, rischiano fino a 9 anni di carcere

Sono ricchi, ma di professione fanno i ladri. Una madre di 67 anni e i suoi quattro figli di 37, 37, 34 e 30 anni e un loro complice si trovano da lunedì sotto processo al Tribunale penale per due rapine perpetrate nel 2014 e nel 2016, oltre a una serie di altri reati. I quattro rischiano pene fino a 9 anni di detenzione.

Lo stesso vale per l'ex dipendente della società di trasporto valori che è stata aggredita due volte, che era complice delle rapine e l'unico imputato che non apparteneva a questa "ricca famiglia svizzera, proprietaria di numerose proprietà in Svizzera e in Italia", come gli ha descritti il procuratore, citati da "Le Matin".

Il magistrato ha chiesto mercoledì 9 anni e 7 anni contro i due fratelli più coinvolti nelle rapine, che hanno preso le armi in due occasioni: durante l'assalto a Plan-les-Ouates (GE) di un veicolo che trasportava un milione di franchi
in oro e orologi; e durante la rapina della società SOS Surveillance, a Vernier (GE), durante la quale hanno messo le mani su 600'000 franchi e nove armi da fuoco.

Il Ministero pubblico chiesto 36 mesi, di cui 12 da scontare e 18 sospesi, per i due gemelli, uno dei quali, secondo l'accusa, ha partecipato alla prima rapina, mentre l'altro si è limitato al riciclaggio di denaro, all'ostruzione di un procedimento penale e alla violazione della legge sulle armi - reati di cui è accusata tutta la famiglia.

Il procuratore ha anche chiesto una sospensione della pena di 9 mesi per la loro madre ("ha convenientemente chiuso un occhio ma ha anche avuto un ruolo attivo"). Infine, ha chiesto 4 anni di reclusione per l'ex dipendente della società, che per due volte ha fornito le informazioni necessarie per commettere i reati. Il verdetto sarà emesso mercoledì 22 dicembre.

Guarda anche 

Madre condannata per aver accoltellato il figlio

Una madre è stata condannata a due anni di carcere per aver accoltellato il figlio, pena sospesa a favore di un trattamento terapeutico. I fatti si sono verific...
18.07.2022
Svizzera

Ruba un'auto a Parigi, ma grazie al localizzatore GPS viene rintracciato in Svizzera

Un'automobile rubata a Parigi è stata ritrovata nel giro di poche ore a Ginevra. Martedì sera, una società privata con sede in Francia ha alle...
13.07.2022
Svizzera

Condannato al carcere e espulsione per una lista impressionante di reati

Il tribunale penale di Lucerna ha condannato un cittadino spagnolo di 22 anni per un totale di undici capi d'accusa. Fra questi figurano furto, rapina, ingiuria, c...
09.07.2022
Svizzera

Condannato per torture e rapimento dopo essere stato riconosciuto in un centro asilanti

Il tribunale distrettuale di Bülach ha condannato un eritreo di 27 anni a 7 anni e mezzo di carcere per aver partecipato a un brutale rapimento avvenuto nel 2015 ...
08.07.2022
Svizzera