Sport, 05 ottobre 2021

Tragedia nel rugby: si frattura le vertebre e muore in campo

Lucas Pierazzoli, pilone dell’Hurling Club è deceduto in seguito a una colluttazione in Argentina

Una morte assurda e un dolore infinito per Lucas Pierazzoli, rugbista di 28 anni dell’Hurling Club morto in Argentina durante una partita di Primera B. Il testa a testa con un avversario è stato fatale: le fratture vertebrali hanno reso vani tutti i tentativi di rianimarlo.
 
Negli ultimi minuti della sfida tra Sitas e Hurling, nella seconda divisione rugbistica argentina, Lucas Pierazzoli, pilone della sua squadra, prova ad aiutare i saltatori, assicura le spinte. Col pallone in mano corre verso il fondo del campo, viene placcato e rotola a terra. Un testa a testa da cui non si rialza più. Dopo i primi attimi di sgomento i medici corrono da lui, rimasto steso a terra.
 
Arrivano tutti in campo ad aiutare, ma Lucas va in arresto cardiaco. Dopo 40’ è giunta un’ambulanza, grazie alla quale viene rianimato e portato all’ospedale Posadas. Ma le sue vertebre sono fratturate e il midollo compromesso: nonostante la ventilazione artificiale, dopo qualche ora i medici hanno annunciato il suo decesso.

Guarda anche 

Frontaliere licenziato per essere andato in palestra durante il lavoro, si vendica sul collega che l'ha segnalato

Un frontaliere francese non ha apprezzato che la sua assenza fosse stata segnalata da un collega e ha deciso di risolvere la controversia e lo ha quindi aggredito finch&e...
17.05.2022
Mondo

Il doloroso annuncio di Britney Spears: “Abbiamo perso il nostro bambino”

LOS ANGELES (USA) – Una vera e propria tragedia ha colpito Britney Spears e il suo compagno Sam Asghari: la coppia ha perso il bimbo che aspettava. A dare il doloro...
15.05.2022
Magazine

Malore in campo: muore 27enne che stava per diventare papà

MANTOVA (Italia) – Un calciatore dilettante di 27 anni, Dimitri Roveri, è morto dopo esser stato colpito da un arresto cardiaco sabato pomeriggio durante una...
10.05.2022
Sport

L’uscita infelice di Infantino: “Morti per costruire gli stadi? La FIFA non è la polizia del mondo”

LOS ANGELES (USA) – Gianni Infantino, soprattutto ultimamente, non è insolito a uscite sopra le righe, ma l’ultima sua dichiarazione, rilasciata durant...
05.05.2022
Sport