Magazine, 17 settembre 2021

Uccise cagnolina con un forcone e le diede fuoco: condannato 7 anni dopo

Aveva minacciato anche la fidanzata, proprietaria del cane. Viene condannato a 6 mesi

RIMINI (Italia) – Si è concluso il processo iniziato nel 2014 contro un uomo che 7 anni fa uccise il cucciolo di cane della fidanzata durante un concorso ippico a Rimini. La condanna è di sei mesi di reclusione. Quel giorno, dopo le minacce contro la fidanzata e proprietaria del cucciolo, un Jack Russel di nome di Gina, l’uomo fu protagonista di una violenta e crudele uccisione dell’animale a colpo di forcone, per poi chiederla in un sacco e darla alle fiamme.
 
 
Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, la donna era andata a dormire nel van dopo aver litigato col compagno. Soltanto il giorno successivo si accorse che non c’era
più traccia del cane. Alla risposta del compagno, “Cercatela da sola”, la donna si allarmò e soltanto dopo diverse ricerche riuscì a trovare il corpo martoriato e ustionato della cagnolina che era ancora viva, almeno fino alle 5 del mattino.
 
 
“Non volevamo una pena così blanda per una persona così pericolosa, che ha anche a che fare con i cavalli e gli altri animali – ha dichiarato la presidente nazionale della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, Piera Rosati – La sua crudeltà e violenza si sono scatenate contro la povera Gina, ma potrebbe riesplodere all’improvviso di nuovo”.

Guarda anche 

Addio a Gina Lollobrigida

ROMA (Italia) – Il mondo dello spettacolo è in lutto e piange la scomparsa di Gina Lollobrigida. L’attrice italiana, grande protagonista del grande e d...
16.01.2023
Magazine

“Luca, il marito e il padre più affettuoso”

LONDRA (Gbr) – È stato il weekend del ricordo, delle emozioni, del minuto di silenzio e delle tante parole. Tutti, dall’Italia all’Inghilterra ha...
09.01.2023
Sport

“Sostanze tossiche nel latte materno”: muore a tre anni il bimbo nato da madre con problemi di droga

NAPOLI (Italia) – Un bimbo di tre anni, soprannominato “Simba” per la sua straordinaria voglia di vivere, è morto a Napoli per una serie di patol...
08.01.2023
Magazine

Il calcio piange di nuovo: è morto Gianluca Vialli

LONDRA (Gbr) – A pochi giorni di distanza dalle morti di Mihajlovic e di Pelé, stroncati dalla leucemia e da un cancro, il calcio torna mestamente a piangere...
06.01.2023
Sport