Sport, 08 settembre 2021

Gabaldo e Pini nuovi campioni cantonali nel tiro sportivo a 300m

Sabato 4 settembre si è svolto a Lugano il campionato ticinese juniores al fucile d’ordinanza Fass90 “2 posizioni”. La particolarità di questa competizione per juniores è che invece di sparare 30 colpi a terra e 30 in ginocchio, come con gli altri fucili, si gareggia sparando un programma più dinamico: 20 colpi sdraiati, 20 colpi in “serie” di 5 colpi ognuna in 30 secondi e 20 colpi in ginocchio il tutto su bersaglio A5 (dunque con un massimo di 300 punti). L’obiettivo è quello di avvicinare più giovani al tiro nella posizione tecniche “in ginocchio”.
Si è imposto Simone Gabaldo,
Chiasso con buoni 267 punti totali superando di misura Tanja Hurschler, Melide (266) e Ivo Cattaneo, Preonzo (263).
 
Lugano ha ospitato anche la prima edizione del campionato ticinese al fucile 300m nella disciplina Olimpionico (60 colpi a terra) dedicato unicamente ai fucili d’assalto 90 e 57 originali militari. Questa nuova categoria permette anche ai giovani di gareggiare con gli elite con il fucile che utilizzano durante i loro corsi di formazione. Buona la partecipazione a questa prima edizione, che sicuramente sarà riproposta in futuro.
Si è imposto Jonathan Pini di Morbio Inferiore con 543 punti davanti ad Andrea Bombelli, Viganello (537) e Simone Gabaldo, Chiasso (536).

Guarda anche 

Lugano-Ambrì, un derby da brivido tra infortuni e arbitraggi da paura

LUGANO – Ci risiamo. Rieccoci. Per la sesta volta in stagione, questa sera, Lugano e Ambrì si ritroveranno una di fronte all’altra, questa volta all...
27.01.2022
Sport

Successi e decadenza dell’ex DDR Jan Ullrich

LUGANO - Storie maledette, racconti di drammi, tragedie e momenti tristi del mondo dello sport recente e del passato: per non dimenticare eroi, protagonisti e a...
27.01.2022
Sport

Ciao Vlahovic: la Fiorentina ricopre d’oro il Basilea

BASILEA – La “bomba” di mercato lanciata in questi giorni da diverse testate italiane, e confermata nella serata di ieri dal ds della Fiorentina, Prad&e...
25.01.2022
Sport

Coppa d’Africa, dramma in Camerun-Comore: rissa fuori dallo stadio, diversi morti

YAOUNDE (Camerun) – Doveva essere la sfida della festa, con i padroni di casa in campo. Era diventata già una sfida clamorosa, visto che il Comore scendeva i...
25.01.2022
Sport