Sport, 30 luglio 2021

È finale per il nostro Noè!

Il ticinese centra la finale nel 100 m delfino con uno strabiliante crono di 50”76.
Questo significa solo una cosa: terzo tempo assoluto. Il nuotatore del Gambarogno, oltretutto, ha ritoccato il proprio record svizzero, che prima era di 51”15. 

L’appuntamento è dunque stanotte alle 3:30. Forza Noè!

Guarda anche 

“I grandi risultati di Tokyo sono un incentivo per tutti”

"I recenti risultati degli svizzeri ai Giochi paralimpici estivi di Tokyo? Sono un`iniezione di fiducia per tutti quegli atleti disabili che vorrebbero batter...
20.09.2021
Sport

Lugano, il sogno Galchenyuk...

LUGANO - Un valido collega ticinese, l' indomani di Lugano-Bienne (3-5), ha scritto senza mezzi termini che il direttore sportivo bianconero Domenichelli dovrebb...
20.09.2021
Sport

“Il ciclismo nelle Fiandre è una fede immortale”

Meensel-Kiezegem, Belgio, è una cittadina del Brabante fiammingo. Questo nome è balzato alla ribalta internazionale soprattutto perché ha dato...
19.09.2021
Sport

“Sono pronto a tornare al mio posto, no problem”

LUGANO - Mattia Croci-Torti: bella vittoria contro lo Xamax. Magari a Chicago ci ripensano e la lasciano in panchina ancora per un po’…  Grazie pe...
20.09.2021
Sport