Svizzera, 22 giugno 2021

Cinque attivisti si incollano a Palazzo federale e minacciano: “Se non ci ascoltate, paralizzeremo Zurigo"

Per protesta contro la politica della Confederazione, questa mattina a Berna cinque attivisti per il clima si sono incollati con le proprie mani a Palazzo federale.

Si tratta di cinque attivisti del movimento Extinction Rebellion, che per l’occasione ha pure diffuso un comunicato con il quale minaccia di paralizzare Zurigo nel caso in cui il Consiglio federale non dovesse prendere sul serio le loro rivendicazioni.

In particolare Extinction Rebellion chiede di dichiarare l’emergenza climatica e di introdurre misure ben più stringenti rispetto alla Legge sul Co2 bocciata dal popolo lo scorso 13 giugno.

“Dovete aspettarvi, Signor presidente della Confederazione, Signore consigliere
federali, Signori consiglieri federali – si legge nell’appello - che, in mancanza di una risposta adeguata a questo appello, i vostri concittadini e le vostre concittadine saranno costretti e costrette a dichiarare decaduti i vincoli del contratto sociale, che il governo ha reso nullo con la sua continua e ripetuta incapacità di porre fine all’aggravarsi della crisi climatica ed ecologica”.

“Pertanto, senza una risposta adeguata da parte vostra a questo appello entro il 20 settembre 2021, annunciamo la nostra intenzione di paralizzare Zurigo, la più grande città del paese, a partire dal 3 ottobre 2021 e fino a quando le nostre richieste non saranno soddisfatte”.

Guarda anche 

Il lago di Brienz preso d'assalto dai turisti coreani grazie a una serie Netflix

Le sponde meridionali del lago di Brienz, nel canton Berna, in questo periodo sono invase da turisti sudcoreani. Tutti vogliono visitare l'incantevole villaggio di Is...
22.07.2022
Svizzera

Una madre e suo figlio minacciati da un uomo con un coltello

Una donna e suo figlio sono stati minacciati da un uomo armato di coltello poco prima delle 18.00 di martedì nel quartiere Bümpliz di Berna. Secondo dei te...
07.07.2022
Svizzera

Violenze tra biker, condanne fino a 8 anni di carcere

In mezzo a un imponente dispositivo di sicurezza, il tribunale regionale di Berna ha condannato 22 biker che erano accusati di violenze avvenute negli scorsi anni. In ...
01.07.2022
Svizzera

In una lettera un centinaio di ucraini denunciano le loro condizioni nel canton Berna

Con una lettera indirizzata alle autorità del canton Berna e al comune bernese di Burgdorf dove alloggiano, un centinaio di cittadini ucraini accolti in Svizzer...
28.06.2022
Svizzera