Ticino, 01 giugno 2021

La Lega abbandona l'aula del Gran Consiglio, "non si può essere minacciati per 'colpa' delle nostre idee"

"L'assalto a via Motta da parte dei teppisti dello CSOA è di una gravità inaudita, che riteniamo non opportuno commentare ulteriormente". Inizia così un comunicato della Lega dei Ticinesi in merito ai recenti fatti.

Il gruppo Lega in Gran Consiglio ha chiesto, dunque, al Presidente "di esprimere - in apertura di seduta - piena solidarietà al Sindaco di Lugano Marco Borradori e a tutti gli abitanti di via Motta. Il Sindaco viene minacciato solo per aver esercitato le sue funzioni di membro dell'esecutivo democraticamente eletto dai cittadini, il tutto di concerto con la maggioranza dell'esecutivo. Solidarietà che va estesa a tutti i municipali, a tutte le forze dell'ordine e a tutte/i le cittadine/i
onesti che da anni sono costretti a vivere nella paura per colpa dei teppisti dello CSOA".

E ancora: "Nel contempo condanniamo la violenza dei teppisti dello CSOA che hanno solo negli ultimi mesi perpetrato tutta una serie di inciviltà e di reati: perturbazione del traffico ferroviario, lesioni ad una giornalista, occupazione di stabili altrui privati e pubblici, manifestazioni non autorizzate, minacce, danneggiamenti, sommossa, aggressioni ai danni delle forze dell'ordine e tanto altro. Per questa ragione abbiamo deciso di abbandonare l'aula del Gran Consiglio perché non riteniamo di poter continuare ad esercitare il nostro mandato democratico se sottoposti a costanti minacce per la sola colpa delle nostre idee".

Guarda anche 

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, sabato 12 giugno, si contano 33'...
12.06.2021
Ticino

Dal 14 giugno il Casinò Lugano ripristina i suoi tradizionali orari di apertura: tutti i giorni dalle ore 12.00 si potrà accedere alla casa da gioco

Il Casinò torna ai consueti orari d’apertura. Infatti, a partire da lunedì 14 giugno e per tutti i mesi estivi, il Casinò Lugano aprir&a...
12.06.2021
Ticino

Beccato a rubare, poliziotto nei guai

Un agente della Polizia Comunale di Mendrisio è finito nei guai per...essere stato beccato a rubare in un negozio. L’uomo – riporta il Corriere del Tic...
12.06.2021
Ticino

Sono 14 i docenti frontalieri alla SUPSI

Sono 14 i docenti frontalieri della SUPSI. Lo scrive il Consiglio di Stato nella sua risposta all’interrogazione presentata dal deputato della Lega Massimiliano Rob...
12.06.2021
Ticino