Svizzera, 14 maggio 2021

Arrestato poco dopo un furto notturno in stazione

Erano circa le 3 del mattino di ieri, giovedì, quando un 30enne eritreo ha commesso un furto con scasso ai danni di un’attività commerciale nella stazione di Weinfelden (TG).

Egli pensava che a quell’ora sarebbe passato inosservato ma non aveva fatto i conti con il fine udito di un passante, che sentendo dei rumori sospetti ha allertato le forze dell’ordine.

Giunta sul posto, la polizia ha potuto
fermare e arrestare l’eritreo a poca distanza dal negozio appena svaligiato. La refurtiva, che il 30enne si era premurato di nascondere, è stata recuperata.

I danni, spiega la polizia turgoviese, ammontano ad alcune migliaia di franchi.

L’eritreo è stato denunciato al Ministero pubblico anche per aver nuovamente violato l’obbligo di restare in un altro distretto del canton Turgovia.

Guarda anche 

Alle scuole elementari del canton Turgovia verrà introdotto un corso di "insegnamento islamico"

Nel Canton Turgovia alle scuole elementari verrà inserito nel programma scolastico un corso di insegnamento islamico. Per le autorità turgoviesi, ciò...
09.02.2024
Svizzera

Gli viene ritirata la patente perchè ha celebrato la nascita del figlio a casa sua

Farsi ritirare la patente stando a casa? È possibile, ed è quello che è successo a un turgoviese lo scorso settembre. In occasione della nascita del ...
02.02.2024
Svizzera

Collassa in campo: è un arresto cardiaco. Paura in Premier League

BOURNEMOUTH (Gbr) – A gelare tutto il pubblico presente sugli spalti non è stato il vento di Bournemouth, o la posizione in classifica dei padroni di casa o ...
17.12.2023
Sport

Un ladro individuato da un drone viene fermato da un cane poliziotto

La polizia sangallese ha fatto uso di una singolare combinazione di mezzi per fermare un ladro che martedì sera aveva fatto irruzione in una fabbrica per rubare de...
14.12.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto