Svizzera, 14 maggio 2021

Arrestato poco dopo un furto notturno in stazione

Erano circa le 3 del mattino di ieri, giovedì, quando un 30enne eritreo ha commesso un furto con scasso ai danni di un’attività commerciale nella stazione di Weinfelden (TG).

Egli pensava che a quell’ora sarebbe passato inosservato ma non aveva fatto i conti con il fine udito di un passante, che sentendo dei rumori sospetti ha allertato le forze dell’ordine.

Giunta sul posto, la polizia ha potuto
fermare e arrestare l’eritreo a poca distanza dal negozio appena svaligiato. La refurtiva, che il 30enne si era premurato di nascondere, è stata recuperata.

I danni, spiega la polizia turgoviese, ammontano ad alcune migliaia di franchi.

L’eritreo è stato denunciato al Ministero pubblico anche per aver nuovamente violato l’obbligo di restare in un altro distretto del canton Turgovia.

Guarda anche 

Due ladri scoperti perchè sono fuggiti prendendo l'autostrada... in bicicletta

Martedì, poco prima dell'alba, due ciclisti che stavano viaggiando sull'autostrada A4 vicino a Cham (ZG) sono stati segnalati al centro di controllo della ...
21.07.2021
Svizzera

Presunto ladro svizzero ucciso da un poliziotto francese vicino al confine

Un uomo è stato ucciso da un poliziotto francese nelle prime ore di lunedì mattina a Bossey, un villaggio a due passi dalla frontiera di Ginevra. Oggi i med...
09.07.2021
Svizzera

Gerente rubava dal negozio in cui lavorava, dovrà risarcire quasi due milioni di franchi

La gerente del reparto alimentare di un grande magazzino di Ginevra è stata ritenuta colpevole mercoledì di aver rubato dalla cassa per più di nove a...
08.07.2021
Svizzera

Latitante arrestato mentre prende il treno alla stazione di Chiasso

Un 28enne marocchino, che deve scontare una pena di cinque anni in Italia, è stato arrestato giovedì mattina alla stazione di Chiasso. Come riporta La Re...
03.07.2021
Ticino