Svizzera, 14 maggio 2021

Arrestato poco dopo un furto notturno in stazione

Erano circa le 3 del mattino di ieri, giovedì, quando un 30enne eritreo ha commesso un furto con scasso ai danni di un’attività commerciale nella stazione di Weinfelden (TG).

Egli pensava che a quell’ora sarebbe passato inosservato ma non aveva fatto i conti con il fine udito di un passante, che sentendo dei rumori sospetti ha allertato le forze dell’ordine.

Giunta sul posto, la polizia ha potuto fermare e arrestare l’eritreo a poca distanza dal negozio appena svaligiato. La refurtiva, che il 30enne si era premurato di nascondere, è stata recuperata.

I danni, spiega la polizia turgoviese, ammontano ad alcune migliaia di franchi.

L’eritreo è stato denunciato al Ministero pubblico anche per aver nuovamente violato l’obbligo di restare in un altro distretto del canton Turgovia.

Guarda anche 

Nove giovani arrestati, avevano commesso 171 reati in 7 mesi

Una banda di 9 giovani, 7 dei quali minorenni, è stata arrestata dopo che il gruppo ha commesso 171 reati in 7 mesi. La banda è accusata, tra l'altro, d...
02.12.2021
Svizzera

Ruba un anello pensando che valesse 2'000 franchi, ma ne vale 85'000

Una donna di 20 anni, impiegata come assistente di cura, ha rubato un anello a una pensionata di cui si occupava a Verbier (VS). Come riporta "Le Nouvelliste", ...
26.11.2021
Svizzera

Anziana derubata a Chiasso, arrestati due richiedenti l'asilo

Un'anziana è stata derubata da due l’asilo ospiti del Centro di registrazione e procedura di Chiasso mercoledì sera. Come riporta La Regione, il f...
25.11.2021
Ticino

Fotografava le carte di credito dei suoi clienti per fare acquisti online, condannata donna delle pulizie

Una donna delle pulizie è stata condannata per aver fotografato le carte di credito dei suoi clienti, carte che poi usava per fare acquisti online. Come si legge i...
26.10.2021
Svizzera