Ticino, 30 aprile 2021

Arrestati un albanese e una svizzera per droga

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che mercoledì 28 aprile, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i Servizi Antidroga della Polizia Città di Bellinzona, la Polizia comunale di Biasca, la Polizia Intercomunale del Piano e la Polizia comunale di Minusio, sono state arrestate due persone.

Si tratta di un 31enne cittadino albanese
residente in Albania e di una 39enne cittadina svizzera residente nel Locarnese. Sono stati inoltre sequestrati 200 grammi di cocaina e diverse migliaia di franchi.

Le ipotesi di reato nei loro confronti sono di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti e riciclaggio di denaro. L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri. 

Guarda anche 

"Aggredito, legato e imbavagliato nel mio rustico di Rovio"

Un ticinese domiciliato a Rovio ha denunciato alla polizia di essere stato aggredito, legato e imbavagliato da alcuni individui la scorsa notte mentre si trovava nel suo ...
06.05.2021
Ticino

“Job mentor”: un innovativo progetto per favorire il collocamento dei disoccupati over-50

Innovazione e sostegno mirato: sono questi gli elementi cardine che guidano l’evoluzione delle misure a sostegno dei disoccupati iscritti al Servizio pubblico di co...
06.05.2021
Ticino

Nuovi obblighi per le datrici e i datori di lavoro di eseguire un’analisi della parità salariale

A pochi giorni dalla festa delle lavoratrici e dei lavoratori, la Commissione consultiva per le pari opportunità tiene a ricordare che, entro il 30 giugno 2021, le...
06.05.2021
Ticino

La situazione Covid in Ticino: 62 contagi e nessun decesso

Contagi in linea con quelli dei giorni scorsi, seppur il dato è il più alto da inizio settimana. Si registrano oggi 62 contagi da Covid in Ticino, non ci so...
06.05.2021
Ticino