Sport, 19 aprile 2021

YB intrattabile e campione. Per il Lugano non c’è storia

Il 3-0 dei gialloneri ottenuto ieri a Berna non fa una piega: i campioni svizzeri non hanno lasciato scampo ai bianconeri spuntati

BERNA – Forse la voglia e la fame di chiudere la questione titolo, specie dopo aver abbandonato a sorpresa l’obiettivo doppietta campionato-Coppa Svizzera, ha caricato ancora di più l’YB che ieri ha letteralmente liquidato un Lugano giunto a Berna con troppe assenze importanti.
 

I gialloneri hanno così conquistato il quarto titolo consecutivo con ben 7 (!) giornata di anticipo. Forse se i ragazzi di Jacobacci avessero tramutato in rete l’occasione di Sabbatini a inizio partita, la storia della sfida del Wankdorf sarebbe anche potuta essere diversa, ma è altrettanto vero che una
volta che la truppa di Seoane è riuscita a prendere in mano il gioco… la musica è cambiata.
 

Una musica non certo blanda, non da camera, ma intollerabile per i sottocenerini che dopo aver rischiato in un paio di occasioni di capitolare, sono poi crollati sotto i colpi della tripletta di Nsame. Neanche Osigwe è riuscito a tenere a galla i suoi che, troppo forti, non hanno lasciato scampo a un complesso che deve rialzarsi al più presto per continuare a sognare e a puntare al suo obiettivo: l’Europa. Non sarà facile, per carità, ma in Super League, si sa, tutto può succedere.

Guarda anche 

Ciao Vlahovic: la Fiorentina ricopre d’oro il Basilea

BASILEA – La “bomba” di mercato lanciata in questi giorni da diverse testate italiane, e confermata nella serata di ieri dal ds della Fiorentina, Prad&e...
25.01.2022
Sport

“Il titolo? Niente stress, YB squadra da battere”

ZURIGO - Lo Zurigo non vince il campionato dal 2009. Sono passati 13 anni e nel frattempo la squadra biancoazzurra ha vissuto una traumatica relegazione in Challenge...
25.01.2022
Sport

Il Lugano vince il derby amichevole di Chiasso

CHIASSO - "Sono globalmente soddisfatto della prestazione dei ragazzi. Hanno giocato una buona partita, con intensità e ritmo. Hanno sbagliato qualche qualche...
23.01.2022
Sport

Mercato, dove andrà Alessandro Chiesa? Ambrì Piotta e Ajoie in pole position

LUGANO - Quale futuro per Alessandro Chiesa, ultimo bianconero rimasto della squadra che vinse nel 2006 il settimo titolo, il più bello e rocamboles...
24.01.2022
Sport