Ticino, 16 aprile 2021

Frontaliere scappa dai doganieri e provoca un frontale

Stava scappando dai doganieri, il 28enne cittadino italiano residente in Italia che ha causato uno scontro frontale oggi attorno alle 12.30 su via Tarchini a Balerna.

In base a quanto comunicato dalla Polizia cantonale, il 28enne era alla guida di un’auto con targhe ticinesi quando è incappato in un posto di controllo dell’Amministrazione
federale delle dogane. Egli si è sottratto al controllo ed ha proseguito la sua corsa, andando poco dopo a scontrarsi frontalmente con la vettura guidata da un 34enne svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, che provedeva regolarmente sulla sua corsia di marcia.

Entrambi i conducenti sono stati trasportati in ambulanza in ospedale. Hanno riportato ferite serie.

Guarda anche 

Automobilista ignora il segnale di stop, fermato dopo un rocambolesco inseguimento

Un rocambolesco inseguimento nella notte tra lunedì e martedì nelle strade del canton Zurigo si è concluso con tre auto danneggiate e un arresto. Com...
06.10.2021
Svizzera

Frontaliere condannato a 30 anni di carcere per aver ucciso una prostituta

Un lavoratore frontaliere francese è stato condannato in appello a 30 anni di carcere per aver ucciso nel 2016 una prostituta rumena a Sullens, nel canton Vaud. La...
25.09.2021
Svizzera

In dogana con 351 confezioni di lamette per rasoio

Hanno detto di non avere nulla da dichiarare, invece avevano nascosto nel furgone 351 confezioni di lamette per rasoio. Cinque persone che si trovavano a bordo di un f...
20.04.2021
Svizzera

Ciclista investita da tre rumeni che scappavano dalla polizia

Un automobile con a bordo tre cittadini rumeni ha investito ieri una ciclista a Basilea mentre cercava di fuggire dalla polizia. L’episodio è avvenuto att...
11.04.2021
Svizzera