Ticino, 16 aprile 2021

Frontaliere scappa dai doganieri e provoca un frontale

Stava scappando dai doganieri, il 28enne cittadino italiano residente in Italia che ha causato uno scontro frontale oggi attorno alle 12.30 su via Tarchini a Balerna.

In base a quanto comunicato dalla Polizia cantonale, il 28enne era alla guida di un’auto con targhe ticinesi quando è incappato in un posto di controllo dell’Amministrazione
federale delle dogane. Egli si è sottratto al controllo ed ha proseguito la sua corsa, andando poco dopo a scontrarsi frontalmente con la vettura guidata da un 34enne svizzero domiciliato nel Mendrisiotto, che provedeva regolarmente sulla sua corsia di marcia.

Entrambi i conducenti sono stati trasportati in ambulanza in ospedale. Hanno riportato ferite serie.

Guarda anche 

Rapitore francese scappa in Svizzera e viene arrestato dopo un rocambolesco inseguimento

Un uomo che ha rapito una donna in Francia è stato arrestato a Basilea dopo un lungo inseguimento che si è concluso con una collisione tra l'automobi...
07.09.2022
Svizzera

13 pattuglie di polizia per fermare un'auto guidata da un minorenne

"Spero che sia finita solo con un ritiro della licenza e non con una tragedia" racconta un testimone di un folle inseguimento tra la polizia vodese e un'aut...
31.05.2022
Svizzera

Infermiere frontaliere condannato a 10 mesi di carcere per aver minacciato attentati

Un lavoratore frontaliere francese, impiegato in Svizzera come infiermere, è stato condannato a 10 mesi di carcere per aver minacciato attentati. Quest'uomo...
08.04.2022
Mondo

Automobilista ignora il segnale di stop, fermato dopo un rocambolesco inseguimento

Un rocambolesco inseguimento nella notte tra lunedì e martedì nelle strade del canton Zurigo si è concluso con tre auto danneggiate e un arresto. Com...
06.10.2021
Svizzera