Ticino, 30 marzo 2021

Un arresto per spaccio di droga nel Locarnese

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 26.03.2021, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i servizi antidroga della Polizia della Città di Locarno e della Polizia comunale di Ascona, è stato arrestato un 42enne cittadino croato domiciliato nel Locarnese. La perquisizione del suo domicilio ha permesso di rinvenire alcune
decine di grammi di sostanza da taglio. Il 42enne è sospettato di aver preso parte a un'importante attività di spaccio di cocaina di almeno 200 grammi. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Marisa Alfier. 

Guarda anche 

Effetti del Covid-19, i sindacati chiedono un Osservatorio sul frontalierato

Convocare l’Osservatorio sul frontalierato per verificare dimensioni e numeri del fenomeno nell’anno del Covid-19. Ad avanzare la richiesta, come riferisce il...
17.04.2021
Ticino

Il Presidente del Consiglio di Stato in viaggio di lavoro a Roma

Dal 18 al 20 aprile, il Presidente del Consiglio di Stato Norman Gobbi sarà impegnato in un viaggio di lavoro a Roma: il programma prevede la sottoscrizione di un ...
16.04.2021
Ticino

Frontaliere scappa dai doganieri e provoca un frontale

Stava scappando dai doganieri, il 28enne cittadino italiano residente in Italia che ha causato uno scontro frontale oggi attorno alle 12.30 su via Tarchini a Balerna. ...
16.04.2021
Ticino

Scappava da un posto di blocco, ha causato un frontale. Lui e un altro sono feriti seriamente

La Polizia cantonale comunica che oggi verso le 12.30 vi è stato un incidente della circolazione stradale in via al Dosso a Balerna. Stando a una prima ricostru...
16.04.2021
Ticino