Sport, 23 marzo 2021

Lara e il ritiro a Lenzehreide: arrivano grosse critiche…

L’ex sciatore Didier Plaschy non ha usato parole dolci nei confronti dell’atleta di Comano

LENZEHREIDE – 2 porte e poi lo stop: la stagione di Coppa del Mondo di Lara Gut-Behrami si è chiusa così domenica. Dopo soli 5” di gara. Dopo aver visto sfiorare la possibilità di conquistare la Generale, la ticinese ha deciso di fermarsi, di non rischiare, di evitare di farsi male, come ha spiegato anche ai microfoni della RSI.
 
“Ho fatto di tutto per riuscire a sciare e per tirare fuori l’ultimo briciolo di energia. Ma non ne avevo più, ho avuto un campanello di allarme che mi diceva che avrei rischiato di farmi male, perché la pista era difficile. L’ultima volta che ho forzato nonostante tutto mi sono fatta male, ho preferito fermarmi”, ha detto.
 
Ma c’è chi ha criticato anche aspramente il suo comportamento. Come l’ex sciatore Didier Plaschy
che, nonostante tutte le attenuanti relative alla complessità della pista, non si è tirato indietro e ha lanciato qualche frecciatina. “Chi dice A, deve dire anche B. Come allenatore e come padre di famiglia ho difficoltà ad accettare quando qualcuno rinuncia a una gara. Come dovrei spiegarlo ai giovani? La vita è combattere per farsi strada. A volte ci sono dei bassi e a volte degli alti”, ha spiegato al “Blick”.
 
“Perché non è andata direttamente in tv a spiegare il suo punto di vista. Avrebbe potuto dire che non aveva funzionato qualcosa e questo avrebbe aperto i cuori di molti, invece di lasciare molte incomprensioni e una brutta sensazione. Anche Federer quando perde lo fa, spiega subito il perché. Sugli sci è fantastica, fuori si perde”, ha concluso.

Guarda anche 

Massacrava la fidanzata perché convinto che la tradisse con Balotelli: rischia 13 anni

BRESCIA (Italia) – Era ossessionato da Mario Balotelli e convinto che la sua fidanzata, amica dell’ex calciatore del Milan, lo tradisse con lui. Per questo mo...
16.04.2021
Magazine

“Perché non fare della Valascia un museo?"

LUGANO - Roberto Mazzetti ricorda la sua esperienza con la maglia biancoblù partendo dalla Valascia, che lunedì scorso ha chiuso i battenti.  Un ...
13.04.2021
Sport

Valascia, giù il sipario...

AMBRÌ - Luca Dattrino ha dedicato una vita all’Ambrì Piotta. Prima come tifoso fedele, poi come giornalista e scrittore. Nel 2012 ha scritto...
05.04.2021
Sport

Furia CR7: getta la fascia da capitano. Venduta all’asta per 64'000 Euro

BELGRADO (Serbia) – Settimana scorsa ha fatto il giro del mondo l’immagine di Cristiano Ronaldo che, al termine della sfida di qualificazione al Mondiale, tra...
04.04.2021
Sport