Ticino, 26 gennaio 2021

Aveva definito Melania Trump una escort, il PLR luganese lo invita per una teleconferenza

“Donald Trump si mette in aereo con la sua escort e vanno in Florida”. A pronunciare la frase nel corso della trasmissione “Unomattina”, su Rai1, era stato  il giornalista americano residente in Italia Alan Friedman (a sinistra nella foto), che stava commentando l’addio alla Casa Bianca del presidente e della sua first lady. L'uscita alquanto infelice di Friedman aveva provocato una polemica piuttosto accesa in Italia negli scorsi giorni e da più parti è stato chiesto alla RAI di non invitare più il giornalista.

Ma se anche l'emittente italiana decidesse di non più Friedman, il giornalista americano potrà consolarsi con la sezione luganese del PLR che lo ha recentemente invitato quale relatore per una teleconferenza intitolata "Alan Firedman (sic): Dopo Donald, quale democrazia negli USA?". Dopotutto, Friedman nel
2014 era stato insignito del Premio Pannunzio per il giornalismo con la motivazione che "riesce a mettere il presente in prospettiva storica, con obiettività e imparzialità".

L'invito del PLR luganese ha provocato le critiche, se non l'ilarità, del municipale Lorenzo Quadri secondo cui il giornalista americano, popolare soprattutto fra ambienti della sinistra italiana e non molto oltre, forse non è la persona migliore per promuovere i valori liberali che difende, o dovrebbe difendere, il PLR. "L'ex partitone" – scrive Quadri su Facebook - invita a pontificare sulla democrazia USA l'odiatore radikalchic Alan Friedman: quello che ha dato della escort - ovvero, nell'accezione comune del termine, della prostituta - a Melania Trump. Probabilmente sono questi i valori 'liberali' promossi dalla sezione luganese".

Guarda anche 

Condannato a un anno di carcere il richiedente l'asilo che abusò di una ragazza su un treno

Il richiedente l’asilo che lo scorso ottobre era stato arrestato con l’accusa di aver abusato sessualmente di una giovane su un treno regionale tra Lugan...
24.02.2024
Ticino

“Da attaccante a portiere: per la passione si fa tutto!”

LUGANO - Andrea Maksimovic (29 anni) è uno dei tanti giocatori cresciuti in casa Lugano Sharks. Dopo una pausa di un paio di anni per motivi pr...
23.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Lugano, una ripartenza a tutto gas. L'Ambrì espugna Berna

LUGANO - Show alla Bossard Arena! Il Lugano annichilisce lo Zugo, terza forza del massimo campionato, e ritorna fra le prime sei in attesa del Davos, che oggi ospita...
18.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto