Mondo, 26 gennaio 2021

Crisi politica in Italia, Conte si è dimesso

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha rassegnato le sue dimissioni questa mattina. Il premier italiano, come anticipato ieri dalla stampa italiana, ha consegnato il suo mandato nelle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Mattarella si “è riservato di decidere e ha invitato il Governo a rimanere in carica per il disbrigo degli affari correnti”, si legge in un comunicato del Quirinale.
/>
La crisi politica è dunque aperta e regna l'incertezza sul futuro. Molteplici, a questo punto, gli scenari aperti. Si va dall'ipotesi ‘Conte-tris’ al ritorno alle urne. Le consultazioni tra Mattarella e le varie forze politiche prenderanno avvio domani e proseguiranno per il tramite di un calendario ben definitivo che renderà noto l'Ufficio stampa nelle prossime ore. 

Guarda anche 

Attivisti di Greenpeace rendono un aereo "più verde"

Sui social si chiedono ancora tutti come sia stato possibile. In barba alle disposizioni di sicurezza, nove attivisti di Greenpeace si sono introdotti oggi nell’are...
06.03.2021
Mondo

Arancio scuro per la Lombardia

La Lombardia tutta passerà in zona 'arancione rinforzato' a partire da mezzanotte. Una misura, firmata poco fa dal presidente della Regione Attilio Fontana...
04.03.2021
Mondo

La Danimarca spinge al rimpatrio i rifugiati siriani, “Damasco è sicura, tornate a casa”

Il primo ministro danese Mette Frederiksen è stata schietta quando ha detto di voler perseguire una politica di "zero richiedenti asilo". Eppure il paese...
04.03.2021
Mondo

"Test di massa alle frontiere il miglior modo per combattere la pandemia"

“Ci vogliono test di massa alle frontiere”. Parole del ministro degli interni del Baden-Württemberg Thomas Strobl (CDU) che propone di intensificare i co...
01.03.2021
Mondo