Svizzera, 17 gennaio 2021

Due bimbi trovati morti nel canton Soletta, arrestata la madre

Due bambini sono stati trovati senza vita in un appartamento a Gerlafingen, nel canton Soletta, sabato poco dopo le 9 del mattino. Secondo una prima ricostruzione degli inquirenti, i due sono stati vittime di un crimine violento. In questa fase, si legge in un comunicato della polizia solettese, i sospetti sono diretti sulla madre, che è stata arrestata sul luogo della tragedia.

Allertata verso
le 9.20, la polizia ha inviato sul posto diverse pattuglie di polizia e un'ambulanza. I soccorsi e le forze dell'ordine hanno solo potuto constatare la morte dei due bimbi, entrambi in età scolastica, prima di procedere all'arresto della madre.

Il pubblico ministero del Cantone di Soletta e la polizia cantonale hanno aperto un'inchiesta per far luce sull'accaduto.

Guarda anche 

Condannato in Francia a 30 anni di carcere per un duplice omicidio commesso in Svizzera

Un cittadino francese di 25 anni è stato condannato mercoledì a Besançon, in Francia, a 30 anni di carcere per un duplice omicidio e un triplo tentat...
04.07.2024
Svizzera

Usa, scagionata dopo 43 anni passati ingiustamente in carcere

“Sandy” è in prigione da 43 anni per una condanna di omicidio. Ma dopo diversi giorni di udienze, venerdì scorso il giudice distrettuale della c...
18.06.2024
Mondo

La madre accusata di aver ucciso la figlia di 8 anni condannata all'ergastolo

La madre residente nel canton Berna accusata di aver ucciso la figlia di 8 anni passerà il resto della sua vita in carcere. "Ci auguriamo che questa bambina a...
14.06.2024
Svizzera

Due ricercati per un violento omicidio in Germania arrestati in Svizzera

Due cittadini turchi sospettati di essere gli autori di un violento omicidio a Berlino sono stati arrestati a Ginevra la settimana scorsa. I due uomini, di 17 e 21 anni, ...
08.06.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto