Svizzera, 14 dicembre 2020

Prendono fine i test di massa nei Grigioni, l'1% è positivo

Test a tappeto per il coronavirus effettuati da venerdì a domenica in alcune valli dei Grigioni hanno rivelato l'1% di casi positivi. Un totale di 15'151 persone si sono offerte volontarie per essere testate.

È la prima volta che in Svizzera vengono effettuati test a tappeto. Il progetto pilota grigionese si è svolto in 19 comuni dell'Alta Engadina, della Bassa Engadina e della Val Müstair, nonché nelle valli di lingua italiana di Poschiavo e Bregaglia.

Il tasso di positività dell'1% è in linea con le previsioni, ha dichiarato lunedì il governo grigionese. Questo tasso varia da regione a regione: 2,2% per il Bernina, 0,68% per la Bassa Engadina e la Val Müstair e 0,82% per la Bregaglia. In totale sono state identificate e poste in isolamento 150 persone asintomatiche.

Le cifre mostrano che le persone che sono portatrici del virus ma che non mostrano sintomi contribuiscono "in modo significativo alla diffusione e al perdurare della pandemia", si legge nel comunicato stampa dell'esecutivo grgionese.

I test di massa nei Grigioni offrono "un'istantanea significativa" della situazione. In alcune regioni saranno effettuati dei test supplementari sulle persone già trovate positive.

I test, effettuati in 23 siti, si sono svolti senza intoppi di nota. In alcuni casi, tuttavia, i risultati del test sono stati un po' tardivi. Per questa operazione sono state mobilitate più di 1'000 persone: 60 medici, 354 dipendenti del settore sanitario, 444 impiegati amministrativi e 177 addetti alla sicurezza.

Guarda anche 

Presto test a tappeto in tutta la Svizzera?

I test a tappeto potrebbero presto essere realtà in tutta la Svizzera. O perlomeno essere estesi ad altri cantoni, dopo l'esperienza, giudicata positiva, del c...
16.01.2021
Svizzera

Ubriaca al volante prende una rotonda al contrario

Ubriaca al volante, una venticinquenne italiana è stata protagonista di un incidente domenica sera a St. Moritz (GR).  Come comunica la polizia grigionese ...
28.12.2020
Svizzera

Bancomat fatto saltare in aria, il terzo in pochi giorni

Nel canton Berna è stato fatto saltare in aria l'ennesimo distributore di banconote. Gli abitanti del comune di Büren an der Aare hanno allertato la poliz...
01.10.2020
Svizzera

Boom di cantieri nei Grigioni, soddisfazione... in Italia

Lo scorso marzo il cantone dei Grigioni aveva annunciato l'apertura di diversi cantieri, in particolare su strade cantonali e altre vie di collegamento. In tutto sull...
20.06.2019
Svizzera