Ticino, 23 novembre 2020

Residenti positivi alla Ca'Rezzonico

LUGANO - La Direzione, unitamente al Consiglio di Fondazione, comunica che purtroppo vi sono alcuni residenti della Casa anziani positivi al Covid-19. Al momento i residenti contagiati
risultano in buone condizioni di salute.

A seguito della scoperta del primo caso positivo, sono state attivate immediatamente le procedure previste dal protocollo. Dall’indagine ambientale finora effettuata e ancora in corso, è emerso che altri ospiti della Casa sono risultati positivi al virus, mentre tutti i collaboratori sono negativi.

Tutte le persone positive sono state trasferite nell’apposito reparto COVID, mentre gli altri residenti sono stati invitati a rimanere nelle proprie stanze, secondo le misure di igiene rinforzate previste dall’Ufficio del medico cantonale.

Nel contempo, le attività di animazione e intrattenimento sono state momentaneamente sospese a scopo precauzionale, così come le visite da parte dei famigliari.

La direzione è in continuo contatto con l’Ufficio del medico cantonale per monitorare l’evoluzione della situazione e valutare congiuntamente eventuali altri provvedimenti. 

Le famiglie dei residenti vengono costantemente aggiornate sull’evolversi della situazione.

Guarda anche 

Coronavirus, le disposizioni cantonali in Ticino sino al 28 febbraio

Dopo le decisioni del Consiglio federale, il Consiglio di Stato ha proceduto oggi a confermare le disposizioni cantonali in vigore per il periodo fra il 18 gennaio e il 2...
15.01.2021
Ticino

Da domani stop alle visite nelle case per anziani

L'hanno definita una delle decisioni più difficile da prendere di tutta la loro vita. E ora si trovano costretti a prenderla di nuovo, pur consapevoli dopo la ...
15.01.2021
Ticino

Tre dipendenti de La Posta all'ospedale con sintomi di intossicazione

La Polizia cantonale comunica che oggi verso le 11 presso il Centro logistico de La Posta in via Industrie a Cadenazzo vi è stato un infortunio sul lavoro. Tre dip...
15.01.2021
Ticino

Rapine ai distributori di Brusino Arsizio: estradato dall’Italia uno degli autori

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che è stato estradato uno degli autori delle tre rapine ai distributori di benzina di Brusino Arsizio av...
15.01.2021
Ticino