Sport, 12 novembre 2020

Video mentre si masturba: escluso dalla Nazionale!

L’attaccante russo Dzyuba non vestirà la maglia della sua nazione perché sui social circolano le sue immagini hot

MOSCA (Russia) – Artem Dzyuba, attaccante dello Zenit San Pietroburgo e capitano non solo del club ma anche della Russia, non vestirà la maglia della sua Nazionale in questi giorni di amichevoli e di Nations League. Il motivo? Un video di autoerotismo che lo mostra mentre si masturba.

Le immagini, che circolano sui social, mostrano Dzyuba a petto nudo che si tocca le parti intime mentre guarda la tv. Sembra che stesse guardando un programma presentato da una sua ex,
Maria Orzul.

Il calciatore non ha rilasciato commenti, mentre il ct russo ha spiegato che “la situazione non ha nulla a che vedere con la nostra nazionale e dal punto di vista sportivo. Quindi non farò più commenti in merito a ciò”.

Dzyuba aveva già attirato a sé le critiche quando, sempre in un video, festeggiò la vittoria di un titolo del suo Zenit mimando atti sessuali col suo compagno iraniano Azmoun.

Guarda anche 

Chi si rivede: Zeman torna in panchina!

FOGGIA (Italia) – A 74 anni evidentemente Zeman non ha voglia di smettere, anzi… l’ex tecnico del Lugano, infatti, ha raggiunto l’accordo col Fog...
20.06.2021
Sport

Nell’inferno di Istanbul sventola la nostra bandiera

ISTANBUL (Turchia) - Tira aria pesante sulla comitiva rossocrociata che arriva ad Istanbul per lo spareggio valido per i Mondiali del 2006. Dopo l'atterraggio al...
20.06.2021
Sport

Cari rossocrociati: onorate la maglia!

BAKU (Azerbaigian) - Il destino di Vladimir Petkovic è strettamente legato alla qualificazione o meno agli ottavi di questo tribolato (per noi) Europeo. Se og...
20.06.2021
Sport

Renzetti-Thyago-Lugano: il tempo stringe e i dubbi aumentano…

LUGANO – L’allenatore è stato ufficializzato. E che allenatore! Il primo colpo di mercato è stato ufficializzato. E che colpo, quando si parla d...
20.06.2021
Sport