Mondo, 04 novembre 2020

Elezioni USA, è testa a testa ma gli Stati in bilico per ora sorridono a Trump

Quando sono stati conteggiati più della metà degli Stati, le elezioni presidenziali americane non hanno ancora un vincitore e sia Donald Trump che Joe Biden possono ancora sperare di arrivare alla fatidica soglia dei 270 grandi elettori necessari anche se il presidente in carica per ora è in testa in quasi tutti gli stati chiave ancora in bilico.

Alle sei del mattino l'emittente Fox News ha da poco data per sicura la vittoria di Trump in Florida, importantissimo Stato in ottica elettorale. Probabili le vittorie di Trump anche in Georgia, Carolina del Nord e Ohio, che i media davano in bilico fino alla vigilia, come d'altronde la Florida. Al momento anche altri stati dati in bilico come Michigan, Wisconsin o ancora Pennsylvania vedono il candidato repubblicano in vantaggio rispetto all'avversario democratico.

Per il presidente in carica si tratta quindi di un risultato per ora molto positivo, che come quattro anni fa sbaraglia i sondaggi che lo vedevano indietro anche di dieci punti percentuali. Inoltre, in quasi tutti gli Stati Donald Trump ha migliorato il proprio risultato rispetto a quattro anni fa. L'unico risultato negativo per i repubblicani è la probabile vittoria di Joe Biden in Arizona annunciata dall'emittente Fox News, Stato che quattro anni fa andò a Trump e che mantiene vive le speranze dei democratici di ribaltare i risultati per ora negativi degli altri Stati chiave.

Da notare che alcuni Stati, fra cui Michigan, Wisconsin e Pennsylvania, hanno già annunciato che a causa dei numerosi voti espressi per corrispondenza probabilmente non riusciranno ad annunciare un vincitore entro fine giornata e di conseguenza ci potrebbero volere giorni prima che lo spoglio sia terminato.

Guarda anche 

Elezioni USA, il caso Georgia e il software sotto accusa

Come riportato anche dal Daily Mail, la scorsa era emersa la notizia che in Michigan il software utilizzato per tabulare i voti espressi in 47 contee di tutto lo Sta...
18.11.2020
Mondo

Decine di migliaia di persone a Washington per sostenere il presidente Donald Trump e denunciare le "elezioni rubate"

Decine di migliaia di sostenitori di Donald Trump hanno manifestato sabato a Washington sabato per mostrare il loro sostegno al presidente e denunciare quelle che ritengo...
15.11.2020
Mondo

Pompeo: "Ci sarà una facile transizione verso un secondo mandato di Trump"

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo non solo non riconosce la vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali americane, come d'altronde la grande maggiora...
11.11.2020
Mondo

Elezioni USA, "un sacco di indicazioni di frode elettorale"

L'influente senatore repubblicano Lindsey Graham (nella foto) domenica ha incoraggiato il presidente Donald Trump a continuare a rifiutare la sua sconfitta a Joe Bide...
09.11.2020
Mondo