Ticino, 29 settembre 2020

È deceduto il ciclista investito a Viganello

La Polizia cantonale comunica che il 63enne ciclista svizzero domiciliato nel Luganese, vittima dell'incidente avvenuto il 26.09.2020 poco dopo le 16.30 a Viganello, è deceduto a causa delle gravi ferite riportate.

Ha avuto così un tragico epilogo l'incidente: l'86enne alla guida della vettura, nello svoltare a sinistra per immettersi su via Rava, entrava in collisione con un ciclista 63enne domiciliato nella regione, che a bordo della sua e-bike giungeva, in senso opposto, da via Pazzalino. 

Si era capito sin da subito che le condizioni dell'uomo fossero gravi. 

Guarda anche 

Altre quattro classi in quarantena

Altre quattro classi scolatische sono finite in quarantena a seguito di alcuni casi di coronavirus. Si tratta del Liceo Cantonale di Lugano 1, dove una classe &egrav...
28.10.2020
Ticino

Coronavirus in Ticino: la situazione attuale

Il sito del Cantone ha appena fornito l’aggiornamento odierno dei dati sull’emergenza Coronavirus. Alle 8:00 di oggi, mercoledì 28 ottobre, s...
28.10.2020
Ticino

"Solidarietà alle donne dimenticate nella pandemia"

"Solidarietà alle operatrici del settore sanitario: donne dimenticate nella pandemia". È quanto esprime TiSin Donna attraverso un c...
28.10.2020
Ticino

Coronavirus: casi positivi in una casa per anziani e in un istituto per invalidi

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) comunica che sono stati registrati alcuni casi positivi all’interno di una casa per anziani del M...
27.10.2020
Ticino