Sport, 19 luglio 2020

“Ho visto Schumi e spero che tutti possano vederlo presto”

Jean Todt ha dichiarato di aver incontrato il sette volte campione del mondo di Formula 1 nella sua casa di Ginevra

GLAND – Si rompe di colpo il silenzio sulle condizioni di Michael Schumacher, da sempre protetto dalla famiglia e dagli amici più stretti, dopo il terribile incidenti sulle nevi del dicembre del 2013.

Jean Todt, infatti, presidente della FIA ha dichiarato di aver incontrato il sette volte campione del mondo nella sua casa di Ginevra, augurandosi che tutto il resto del mondo possa vederlo al più presto.

Guarda anche 

Abusava della cognata minorenne, condannato a 5 anni di carcere e espulsione

Condannato al carcere e all'espulsione per aver abusato sessualmente della cognata. Per tre anni, a Delémont (JU) dove alloggiava e a Ginevra dove risiedeva...
09.11.2021
Svizzera

Sei pompieri feriti in un violento incendio fuori Ginevra

Sei vigili del fuoco sono rimasti feriti in un violento incendio scoppiato venerdì pomeriggio a Versoix, comune del canton Ginevra. Come riporta la "Tribun...
06.11.2021
Svizzera

Ritrovata morta a casa sua con ferite d'arma da fuoco

Una donna di 58 anni è stata ritrovata morta giovedì mattina presto nella sua casa di Vandœuvres, nel canton Ginevra, ha fatto sapere in un comunicato...
22.10.2021
Svizzera

Calcio in faccia sul campo di 4a Lega: kosovaro condannato a 30 mesi di carcere, ma non espulso

GINEVRA – Vi avevamo raccontato nel 2018 di quanto avvenuto su un campo di calcio del Canton Ginevra, in occasione della sfida tra Versoix e FC Kosova: una vera e p...
15.10.2021
Sport